Vertigini

Palermo, città dell’arte, del mare, del sole, del buon cibo di strada e di vite stremate. Poche speranze, carceri, crack, sangue, alcol e pochi spicci. È questa la vita di Bet, una ragazza preda degli altri e di se stessa, una vita che non è vita, in una casa che non è davvero casa fino a quando un giorno uno sconosciuto vede uno spiraglio di luce. Un briciolo di speranza dopo tanti anni ricompare nella vita di Bet. Ma è Palermo, la città, così come le persone, incanta e illude, a Bet spettano decisioni difficili, ma la rabbia si trasforma in forza ed il salto verso il vuoto nella speranza di una vita migliore è inevitabile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo