Muica, semiotica e linguaggio: Dal segno al suono

La presente ricerca, articolata in tre capitoli, intende proporre una sintesi degli studi relativi alle correlazioni esistenti tra le abilità musicali innate e le competenze linguistiche, tenendo in considerazione l’architettura neuronale e il contributo della semiotica e della linguistica. Numerosi studi hanno evidenziato che il suono costituisce uno strumento relazionale e affettivo che agisce positivamente sulla sfera emozionale, linguistica e sui processi cognitivi. I modelli sperimentali impiegati in ambito neuroscientifico e la valorizzazione dei linguaggi non verbali suggeriscono e sollecitano ulteriori approfondimenti sulla specializzazione emisferica finalizzati a comprendere i processi di apprendimento.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli