Uno Nessuno Centomila

Iniziato già nel 1909 e rimasto a lungo in gestazione, uscì solo nel dicembre 1925 sotto forma di romanzo a puntate nella rivista La Fiera Letteraria, e in volume nel 1926 (la rivista Sapientia, nel gennaio 1915, aveva pubblicato alcuni frammenti con il titolo Ricostruire, che sarebbero confluiti con alcune modifiche nei capitoli VI-XI del secondo libro della versione definitiva). Questo romanzo, l'ultimo di Pirandello, riesce a sintetizzare il pensiero dell'autore nel modo più completo. L'autore stesso, in una lettera autobiografica, lo definisce come il romanzo "più amaro di tutti, profondamente umoristico, di scomposizione della vita".

Il protagonista Vitangelo Moscarda, infatti, può essere considerato come uno dei personaggi più complessi del mondo pirandelliano, e sicuramente quello con maggior autoconsapevolezza. Dal punto di vista formale, stilistico, si può notare la forte inclinazione al monologo del soggetto, che molto spesso si rivolge al lettore ponendogli interrogativi e problemi in modo da coinvolgerlo direttamente nella vicenda, il cui significato è senza dubbio di portata universale. Il poeta, poi, descrive una sensazione di vuoto mentale attraverso il romanzo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Luigi Pirandello

LA VITA NUDA: NARRATIVA ITALIANA 70

LA VITA NUDA: NARRATIVA ITALIANA 70 di

Uno dei migliori racconti di Luigi Pirandello, il genio siciliano.

LONTANO: NARRATIVA ITALIANA 62

LONTANO: NARRATIVA ITALIANA 62 di

I migliori racconti di Luigi Pirandello. Personaggi strani, indimenticabili, senza tempo.

LA PATENTE: NARRATIVA ITALIANA 68

LA PATENTE: NARRATIVA ITALIANA 68 di

Il famosissimo racconto di Pirandello. Un personaggio indimenticabile interpretato da Totò.

TRA DUE OMBRE e altri racconti: NARRATIVA ITALIANA 63

TRA DUE OMBRE e altri racconti: NARRATIVA ITALIANA 63 di

I migliori racconti di Luigi Pirandello. Personaggi strani, indimenticabili, senza tempo.

LA GIARA: NARRATIVA ITALIANA 67

LA GIARA: NARRATIVA ITALIANA 67 di

Il racconto più famoso di Pirandello. Una storia strana, surreale, molto divertente.

RACCONTI 10: NARRATIVA ITALIANA 34

RACCONTI 10: NARRATIVA ITALIANA 34 di

MUSICA VECCHIA//DONNA MIMMA//L'ABITO NUOVO//IL CAPRETTO NERO//SEDILE SOTTO UN VECCHIO CIPRESSO//IL GATTO, UN CARDELLINO E LE STELLE//LA VENDETTA DEL CANE//RONDONE E RONDINELLA//QUANDO SI COMPRENDE//UN CAVALLO NELLA LUNA//RESTI MORTALI//PAURA D'ESSER FELICE//VISITARE GL'INFERMI//I PENSIONATI DELLA MEMORIA