Il bufalo della notte

Dallo sceneggiatore di Amores Perros, 21 grammi e Babel un grande romanzo sulla vita ai margini della società e sulla violenza dell’amore.
In occasione dell’uscita del nuovo romanzo di Arriaga, ritorna il suo capolavoro. Uno dei migliori scrittori messicani di oggi racconta il lato oscuro dell’esistenza umana con un talento e una forza senza pari.
In una Città del Messico cupa, piovosa e disperata, le vite di tre amici si incrociano e si sciolgono: Gregorio, che soffre di schizofrenia e a ventidue anni si uccide con un colpo di pistola; il suo migliore amico Manuel, letteralmente perseguitato dal ricordo della malattia mentale di Gregorio, dallo spettro di un’amicizia tradita e da una tormentata
relazione sessuale e sentimentale che lo lega all'ex fidanzata di Gregorio, Tania, la quale gli sfugge continuamente e all’improvviso scompare senza lasciare traccia. Un emozionante thriller esistenziale dalle tinte cupe e notturne, in cui un rapporto viscerale di amore e amicizia sopravvive alla morte.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo