Il monastero delle ombre perdute (Einaudi. Stile libero big)

Roma, giugno 1625. La giovane Leonora Baroni entra con uno spasimante nelle catacombe di Domitilla, ma qui s'imbatte nel cadavere di un uomo e, con uguale orrore, in una donna dalla faccia di capra. Due giorni dopo l'inquisitore fra' Girolamo Svampa, in esilio in Toscana, riceve la visita di padre Francesco Capiferro, segretario dell'Indice, che ha l'incarico di riportarlo nell'Urbe per far luce sul delitto. Nominato commissarius nonostante l'opposizione di Gabriele da Saluzzo, suo storico nemico, lo Svampa, aiutato dal fedele Cagnolo Alfieri, inizia l'inchiesta prendendo contatti con la famiglia di Leonora, e subito comprende che il terreno su cui dovrà muoversi è parecchio scivoloso. Questa, infatti, è figlia di Adriana Basile, celebre cantante e sorella del grande scrittore napoletano Giambattista, che a causa di una fiaba finisce con l'essere pericolosamente coinvolto nella vicenda. A complicare le cose, il «circolo delle donne cantanti» raccolto intorno a Adriana e la sorella di quest'ultima, Margherita, un personaggio enigmatico, dai molteplici talenti, che per lo Svampa sembra nutrire un interesse particolare.

«Lo Svampa si avvicinò con passi leggeri e si chinò su padre Capiferro per controllarne il respiro. Non gli era mai capitato di osservarlo cosí da vicino e per la prima volta fece caso alla sua fronte nobile, ben distesa, e al naso aquilino. Raramente si soffermava sui tratti fisici delle persone e ancor piú di rado ne conservava memoria. A quel genere di particolari, fin troppo comuni e ripetitivi, ne preferiva di piú astratti, derivati dalle sensazioni e dai contesti legati alla gente con cui aveva a che fare. Come se ogni singolo individuo si riducesse a una nebulosa di pensieri, colori e odori che di tanto in tanto entravano in collisione con lui, costringendolo a prenderne atto. Si rialzò e ripiegò verso l'uscita. Per il momento, il suo piano di vendetta doveva attendere. Tanto valeva occuparsi del caso per cui era stato richiamato a Roma».

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marcello Simoni

La maledizione dello scarabeo (Giallo Natale Vol. 1)

La maledizione dello scarabeo (Giallo Natale Vol. 1) di

Laguna di Comacchio, dicembre 1954. Il guardiano di valle Baràba, in perlustrazione durante una rigida notte della Vigilia, si imbatte in una mano congelata che spunta dall’acqua, e stringe uno straordinario cimelio etrusco tra le dita. Nell’appropriarsene, l’uomo viene coinvolto in una serie di raccapriccianti sventure in cui si intrecciano i furti dei tombaroli e l’avverarsi di antiche supers...

La trilogia del mercante di libri (eNewton Narrativa)

La trilogia del mercante di libri (eNewton Narrativa) di

La saga italiana più venduta nel mondoIl mercante di libri maledettiLa biblioteca perduta dell’alchimistaIl labirinto ai confini del mondoTre romanzi in un unico volumeÈ la sete di conoscenza a guidare i suoi passi, la sua curiosità a condurlo al cospetto di misteri da svelare, la sua intelligenza a renderlo capace di districarsi nelle situazioni più complesse.Il suo nome è Ignazio da Toledo, e...

L'enigma del violino (eNewton Originals)

L'enigma del violino (eNewton Originals) di

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI L'ABBAZIA DEI CENTO PECCATIUn grande autore di gialli italianiUn caso da risolvereRoma, 1791. Dopo essere stato costretto ad abbandonare Urbino, Vitale Federici, studioso e appassionato di misteri, è ospite nella residenza del principe Andrea IV Doria Pamphilj. Una notte, nel palazzo, un giovane e talentuoso violinista viene ritrovato cadavere nella su...

Il labirinto ai confini del mondo (Il mercante di libri maledetti Vol. 3)

Il labirinto ai confini del mondo (Il mercante di libri maledetti Vol. 3) di

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI L'ABBAZIA DEI CENTO PECCATIL'autore di Il mercante di libri maledetti è tornato.Oltre un milione di copie nel mondoUn grande thriller di Marcello SimoniVincitore del Premio BancarellaTradotto in 18 paesiNapoli, Anno del Signore 1229. La scia di omicidi lasciata da un pericoloso e sfuggente cavaliere costringe l’inquisitore Konrad von Marburg a indagare...

L'isola dei monaci senza nome (eNewton Narrativa)

L'isola dei monaci senza nome (eNewton Narrativa) di

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI L'ABBAZIA DEI CENTO PECCATI  DI MARCELLO SIMONIUn autore da oltre un milione di copie nel mondoRex Deus SagaVincitore del Premio BancarellaIl 2 luglio 1544 l’armata del corsaro ottomano Khayr al-Din Barbarossa mette sotto assedio le coste dell’isola d’Elba.Lo scopo è liberare il figlio di Sinan il Giudeo, suo generale delle galee, tenuto in ostaggio da...

La mappa del templare. Rex Deus. L'armata del diavolo (Rex Deus Saga Vol. 4)

La mappa del templare. Rex Deus. L'armata del diavolo (Rex Deus Saga Vol. 4) di

Dal vincitore della 60a edizione del Premio Bancarella, il quarto episodio del romanzo a puntate di Marcello SimoniIl mistero del Rex Deus sta per essere svelatoLuglio 1544. Mentre la Rocca di Campo Albo è sotto l’assedio dei corsari turchi, il giovane Sinan è costretto a misurarsi in combattimento con l’indomito Nizzâm, luogotenente dell’armata del Barbarossa. In gioco ci sono la sua sopravviv...