Cronache di Vecchiazzano: La saga di una famiglia romagnola da Napoleone al regno d'Italia. Il tunnel misterioso di caterina Sforza. (La mia Romagna Vol. 1)

La saga di una famiglia romagnola che inizia con le avventure di Francesco. Francesco viene folgorato dalla figura di Napoleone e si arruola nell'esercito italiano che seguirà l'Imperatore. Conosce durante la ferma il conte Spazzoli di cui diventerà fattore. Acquisterà un podere in Romagna in una località al confine fra il granducato di Toscana e lo stato pontificio. Dopo la Restaurazione Francesco e l'amico Matteo ritrovano nel terreno di proprietà un tunnel che permetteva di evitare il confine. Si diceva che attraverso quel tunnel Caterina Sforza e la sua guardia del corpo abbiano tentato la fuga dall'assedio di Rocca Ravaldino di Forlì, effettuato dalle truppe francesi al comando di Cesare Borgis detto "il Valentino". Attraverso il tunnel Francesco e l'amico fidato Matteo intraprendono un ricco contrabbando che permette a Francesco di consolidare il proprio patrimonio e intraprendere una ricca impresa commerciale che sarà condotta dal figlio Emilio. La storia si articola attraverso il risorgimento italiano parallelamente alla nascita di sentimenti repubblicani e mazziniani. Il libro riporta diverse espressioni dialettali, per altro tradotte ed è arricchito dalle belle illustrazioni di Giorgio Godina, detto Geo, mirabile grafico e disegnatore. Si tratta di una storia prevalentemente d'immaginazione delle origini della mia famiglia, che mi da lo spunto per parlare della Romagna delle sue bellezze e contraddizioni. Questo è il primo di tre volumi che si prefiggono di raccontare la storia della famiglia attraverso tutto l''ottocento fino agli anni '50 dello scorso secolo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo