La ragazza di Venezia

Venezia, 1945. La Seconda guerra mondiale sta per concludersi, ma la città è ancora occupata e gli italiani temono il potere e i soprusi degli uomini del Terzo Reich.

In una splendida notte stellata Cenzo, un pescatore veneziano intento nel suo lavoro, si imbatte nel corpo di una giovane donna che galleggia nelle acque della laguna. Accorgendosi che è ancora viva, Cenzo la trae in salvo sulla sua barca e la porta con sé nel suo capanno di pesca.

La ragazza, che si chiama Giulia, è in serio pericolo: nata in una ricchissima famiglia ebrea, è riuscita miracolosamente a sfuggire ai nazisti e ora le SS la stanno cercando. Cenzo decide di nasconderla e proteggerla a qualunque costo, correndo gravi rischi.

Questo atto di altruismo proietterà i due protagonisti in una realtà popolata da nemici e imboscate da cui dovranno difendersi per poter sopravvivere. Il mondo dei partigiani, dei fascisti, delle esecuzioni sommarie e del mercato nero fa da sfondo a una storia in cui suspense e amore si mescolano nel ricordo di una pagina della storia italiana mai dimenticata.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

La ragazza di VeneziaMangialibri

Da sempre, una delle armi vincenti della narrativa è l’ambientazione – dal punto di vista spaziale o temporale – “esotica”. Anche un plot fiacco e/o sostanzialmente privo di idee o di originalità può riuscire a reggere, se il lettore è affascinato da luoghi o tempi lontani dai suoi. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Martin Cruz Smith

Stella polare

Stella polare di

Un misterioso delitto viene commesso sulla nave-fattoria sovietica "Stella polare". A sbrogliare la matassa sarà chiamato l'ex detective Renko, che verrà coinvolto nelle oscure trame di un intrigo internazionale...

Tatiana

Tatiana di

Tatiana Petrovna, una coraggiosa giornalista investigativa, precipita dal sesto piano di un palazzo a Mosca, la stessa settimana in cui un noto multimilionario sospettato di avere agganci mafiosi viene ucciso con un colpo d'arma da fuoco e poi seppellito con tutti gli onori. Strana coincidenza. La morte di Tatiana viene subito archiviata come suicidio, ma l'ispettore Arkady Renko, dopo avere as...

Gorky Park

Gorky Park di

Quando tre corpi mutilati vengono scoperti sotto una profonda coltre di neve al Gorky Park di Mosca, Arkady Renko, capo della squadra omicidi, giunto sul posto dopo un agente del Kgb, si rende subito conto che non si tratta di un delitto comune. Portando avanti le indagini sul caso, ben presto Arkady scoprirà che queste tre vittime sconosciute sono in realtà al centro di un delitto singolare e ...

Red Square

Red Square di

L'investigatore speciale Arkady Renko, l'indimenticabile protagonista di Gorky Park , è tornato a Mosca. Ma la città che trova, dieci anni dopo, è molto diversa da quella che ha lasciato: crollato il regime comunista, e con il rublo ormai privo di ogni valore, allo Stato si è sostituita la criminalità organizzata, efficientissima e potente. La mafia russa ha ormai saldamente in mano le redini ...

Lupo mangia cane

Lupo mangia cane di

Il cadavere di uno dei più noti e temuti "nuovi padroni" della Russia viene ritrovato ai piedi del suo lussuoso appartamento in un grattacielo di nuova costruzione. Tutto farebbe pensare al suicidio, se non fosse per uno strano particolare: il pavimento del suo guardaroba è ricoperto di sale. E mentre Arkady Renko, incorruttibile ispettore della polizia criminale di Mosca, indaga, facendo doman...