CONFESSA! Sono innocente IN GALERA

Antonio era un bravo artigiano ed un gran lavoratore, una persona normale, ogni tanto aveva bisogno di staccare la spina e fare una breve vacanza ristoratrice. Una di queste vacanze si trasformò in un incubo che lo fece incarcerare nonostante non avesse fatto niente e non riusciva a venirne fuori

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Remo D'Ettorre

Cielo perplesso

Cielo perplesso di

Racconto interessante e gradevole, frutto esclusivo della fantasia dell'autore, nessun personaggio del racconto può essere ricondotto a una persona reale,