Una Serial Killer a Teheran: Zahara


Zahara viene data in sposa, a tredici anni, ad un uomo quarant'anni più vecchio di lei. Sono anni difficili in cui la ragazzina non ha nessun sostegno da parte della sua famiglia, mentre suo marito Khaled continua a maltrattarla e a violentarla. A diciannove anni Zahara rimane incinta di Hasti una bellissima bambina, e per proteggerla dalla follia del marito gli dice che il figlio che aspettano è maschio. Nasce Hasti che morirà appena nata per mano del padre. Questo trasformerà radicalmente Zahara, che da ingenua e dolce ragazza qual era verrà trasformata in una feroce e sanguinaria serial killer.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo