Il nostro tempo è terminato

Una città senza nome, un futuro che è adesso. Un mondo in cui i rapporti personali sono dissolti nella nube dei network, delle applicazioni, in collegamenti istantanei e impersonali. Tutto ruota attorno al controllo dei cittadini. In questo scenario si consuma il dramma di una famiglia alienata. Loser, padre di famiglia deluso, innamorato della sua Vanity, moglie e madre di Ramy, il figlio taciturno e androgino. Vanity incarna la superficialità assoluta, coinvolta dall'amica Titty in nuove avventure, per lei la famiglia è una gabbia di cui farebbe a meno. Ramy è un adolescente dotato di un'intelligenza straordinaria, e di un corpo a metà tra il rifiuto di ciò che è e il desiderio di divenire ciò che vuole essere. Giovani e adulti con lo sguardo sugli smartphone, in un'esistenza superficiale, colma di istanti da condividere ma priva di momenti da ricordare. C'è qualcosa, tuttavia, che non è stato ancora deciso. "Il nostro tempo è terminato" racconta la dissoluzione dei rapporti umani in un mondo futuro che somiglia al nostro, nel quale Loser farà ciò che è nelle sue forze per tenere unita la famiglia e recuperare l'amore di Vanity, in una vita dove nulla è come appare.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo