La chiave

Libro più volte premiato ai primi posti in vari concorsi letterari, nei quali ha ricevuto recensioni positive dalla critica per la capacità di intrecciare Storia e fantasia rendendo il libro avvincente e con numerosi colpi di scena che terranno il lettore col fiato sospeso fino all’ultimo rigo.
Maruzzella, la cameriera personale della regina Giovanna II, è una giovane intraprendente, furba e animata da grande curiosità. Un giorno si accorge dell’atmosfera misteriosa che ruota intorno a una chiave e decide di indagare. Si imbatterà in feroci intrighi, vergognosi tradimenti e sarà testimone dei fatti gravissimi che accaddero all’inizio del XV secolo nel turbolento Regno di Napoli. Le vicende della regina Giovanna s’intrecciano a quelle di Maruzzella e del suo amato capitano. Giovanna fu regina di Napoli dal 1414 al 1435. In questa storia confluiscono fatti realmente accaduti e storie di pura fantasia, il tutto si muove in un lasso di tempo breve che abbraccia solo uno stralcio del regno della regina Giovanna Durazzo-D’Angiò.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo