Binario 15. Il calcio britannico. Un viaggio in treno tra luoghi, rituali e rivalità senza tempo

Compra su Amazon

Binario 15. Il calcio britannico. Un viaggio in treno tra luoghi, rituali e rivalità senza tempo
Autore
Giorgio Coluccia
Pubblicazione
15 marzo 2018
Categorie
In treno, ogni settimana, lungo tutto il Regno Unito.Il libro racconta un lungo viaggio tra riti e consuetudini del football britannico. La febbre del sabato narrata attraverso racconti e tradizioni, vicissitudini pallonare estoriche delle città visitate.Sulle coste meridionali della Cornovaglia c'è un legame intimo tra la squadra di Plymouth e i celebri avi: i Padri Pellegrini, che raggiunsero l'America nel 1600. Varcato il Vallo di Adriano, a Glasgow bisogna addentrarsi nel quartiere di Parkhead per vivere l'accesa rivalità non solo calcistica tra Celtic e Rangers. I tifosi diventano attori protagonisti in Galles: a Swansea detengono una quota della società e la gestiscono come fossero dirigenti a tutti gli effetti. A Londra ci sono le memorie di uno stadio demolito dopo 112 anni accanto al Castello di Anna Bolena. A Manchester è ancora in atto una rivoluzione, dove prima c'erano i fasti industriali ora c'è una capitale del calcio tra campioni, trofei e milioni di sterline. When Saturday Comes, la febbre è ancora alta ed è già tempo del prossimo viaggio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Binario 15 | Giorgio ColucciaRecensioniLibri.org

Tema centrale dell’opera protagonista della nostra presentazione è il grande potere del calcio di unire i popoli, specialmente nel Regno Unito, dove il fine settimana costituisce un vero e proprio rituale per qualsiasi classe sociale, senza limiti di età. Ovviamente, tale capacità risiede anche nella popolarità di questo sport, altra tematica affrontata in Binario 15. Una fama mondiale che ha avuto inizio nel lontano 1850 e che oggi è ben viva e salda, rappresentando spesso e volentieri un mezzo per tramandare ai posteri storia, tradizione e aneddoti. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.