HOT Stuff: 24 racconti con 4 poesie e le tavole di Amalia Arosio per la Scuola di Scrittura “Roberto Agostini”.

Michele AGOSTINO, Amalia AROSIO,
Mariella COLOSI, Ferdinando DAGOSTINO,
Brianna DEARG, Piero DELLA FRANCESCA,
Isabella DILAVELLO, EL LOCO ROJO,
Monica FEDERICO, Simona GALANTE,
Aldo GORIZIA, Luigi GUIDI,
Serafina IGNOTO, Clara LENOCI,
Juliette LIGOTÉE, Fortunata LOVISO,
LUPERMAN, MADAME F., Cristina ONOFRI,
Luca PETUCCO, Maria Pia PORRINI,
Gaby RAMSPERGER,
Stephen RED, Elaine RICKON.

24 racconti con 4 poesie e le tavole di Amalia Arosio per la Scuola di Scrittura “Roberto Agostini”.

Osserva Roberto Agostini nella Premessa all'eBook:
Agli scrittori piace scrivere e scrivere. Anche a comando.
Così, ecco HOT STUFF (dall'inglese, ROBA FORTE), alcuni autori e amici di una scuola di scrittura si sono divertiti a preparare dei “piatti forti”. Che poi non sono così forti, piuttosto dei quadretti liberi, con qualche zona erogena, momenti stuzzicanti per il gioco dell'amore, i suoi inciampi, i suoi misteri.
24 racconti con 4 poesie e le tavole di Amalia Arosio, nel segno del divertimento
creativo.
Riuniti per l'occasione, gli scrittori hanno fantasticato a lungo prima di consegnare i loro racconti.
Il processo inventivo è sempre tutto.
Al lettore i suoi capricci e le sue idiosincrasie.
Noi gli diamo
l'HOT STUFF.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Autori Vari

Voglio un racconto... spericolato! I racconti ispirati alle canzoni di Vasco Rossi (Damster - Musica & Parole)

Voglio un racconto... spericolato! I racconti ispirati alle canzoni di Vasco Rossi (Damster - Musica & Parole) di

Canzoni arrabbiate, urlate, sussurrate. Canzoni… spericolate. Canzoni che hanno accompagnato più di una generazione, fatto piangere, gridare, innamorare. Canzoni che padri e figli hanno imparato a strimpellare con la chitarra in fondo all’autobus della scuola, canzoni cantate in coro attorno al fuoco su una spiaggia, oppure, in un unisono di migliaia di voci, che esplode come un boato, in uno s...

Ai bordi dell'infinito (Chiarelettere Reverse)

Ai bordi dell'infinito (Chiarelettere Reverse) di

Dalle parole alle idee, dopo VOLAMMO DAVVERO (Bur, 2007) questo libro continua il dialogo ininterrotto con Fabrizio De André. Firme illustri e sconosciuti illustri traggono spunto dalle sue canzoni per offrire uno sguardo nuovo sulla realtà. Le parole di Faber rivivono nei laboratori per i detenuti e per i disabili, come spunto per affrontare il tema della diversità nelle scuole, come antidoto ...

SuperNeXT (eAvatar Vol. 9)

SuperNeXT (eAvatar Vol. 9) di

Il meglio dei racconti, delle illustrazioni a colori, dei saggi e delle poesie di 17 numeri della rivista cult "NeXT". Futuro e tecnologia visionaria, suggestioni avveniristiche in un eccezionale compendio di cultura connettivista. In superofferta per una doverosa diffusione di cultura undeground.

La rabbia, l'amore e le nuvole senza tempo: I racconti ispirati alle canzoni di Fabrizio De Andrè (Damster - Musica & Parole)

La rabbia, l'amore e le nuvole senza tempo: I racconti ispirati alle canzoni di Fabrizio De Andrè (Damster - Musica & Parole) di

Racconti ispirati alle canzoni di Fabrizio De AndréMettete su un CD di Fabrizio, lasciatevi andare alle musiche e alle parole... e immaginate, immaginate una storia... una piccola storia, dove l’emozione della canzone si fonda con le vostre parole...Da questa provocazione è nato il libro. 28 racconti che a proprio modo interpretano le canzoni di Faber

Viaggio nella memoria

Viaggio nella memoria di

Nel maggio del 2015, in occasione del centenario dell’inizio della Grande Guerra e il settantesimo anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale, l’Associazione Akkuaria ha dato vita a una serie di eventi e iniziative atte a recuperare la memoria storica e a mantenere vivo il ricordo delle lotte sostenute per la Libertà e la Democrazia dell’Italia. Dal 1914 al 1918, il primo conflitto m...

Storie di libri: amati, misteriosi, maledetti (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 57)

Storie di libri: amati, misteriosi, maledetti (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 57) di

I libri possono essere la causa di efferati delitti: si può uccidere per la prima edizione aldina del libro piú bello del Rinascimento o anche per odio verso i libri, per invidia e gelosia. I libri possono essere pericolosi e maledetti: è il caso del famigerato e terribile Necronomicon, o di uno strano manoscritto che sembra avere il potere di far sparire le persone. I libri possono essere poi ...