Lo strano caso di Jack dai tacchi a molla

Inghilterra, prima metà del XIX secolo: il giovane figlio di un cadetto di nobile stirpe si trova privato della sua legittima eredità a causa delle losche trame del cugino e di un infedele collaboratore del padre. Armato solo del proprio ingegno e di un misterioso dispositivo mutuato dai fachiri indù, inizia la sua vendetta assumendo il nome e le temibili sembianze di “Jack dai tacchi a molla”, così chiamato per la sua capacità di effettuare balzi impossibili. Da uno dei più noti Penny Dreadful, pubblicazioni popolari a base di sangue e violenza diffuse nel Regno Unito nell’Ottocento, Jack dai tacchi a molla è il capostipite di una lunga serie di antieroi costretti ad assumere parvenze demoniache al fine di raddrizzar torti e ripristinare la giustizia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo