Il fumo

Compra su Amazon

Il fumo
Autore
Luigi Pirandello
Pubblicazione
09/04/2018
La zolfara, miraggio di facile arricchimento, ha segnato la vita del mite Don Mattia. Il suo socio disonesto Dima Chiarenza, ora divenuto usuraio, gliela mandò in malora e, con essa, la moglie e il figlio; e adesso, dopo tanti anni, minaccia anche la sua amatissima terra. "Il Fumo" è la dolentissima storia della vendetta peggiore che si possa mettere in atto: tanto furente quanto priva di piacere. Una sorta di olocausto totale, dove il protagonista sacrifica ciò che di più caro gli resta al mondo, pur di non sopportare oltre i soprusi di un destino beffardo. Al grido «distruzione! Distruzione! Né io né lui! Brucino!», con la morte nel cuore e un «acuto rimorso» che lo tormenta, dà l’addio a quel suo paradiso che diventerà ben presto inferno. Essendo proprio lui a dannarlo. Dannandosi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Luigi Pirandello

L'esclusa (Classici Vol. 429)

L'esclusa (Classici Vol. 429) di Luigi Pirandello

L'esclusa è il primo romanzo di Luigi Pirandello. Finito di scrivere nel 1893, col titolo originario Marta Ajala , fu pubblicato dapprima a puntate sul quotidiano La Tribuna di Roma, dal 29 giugno al 16 agosto 1901, col titolo definitivo. Pirandello racconta una vicenda paradossale: nel dramma esistenziale del contrasto tra sostanza e apparenza, delle contraddizioni ...

Arte e Scienza

Arte e Scienza di Luigi Pirandello

Arte e scienza , composto tra il 1906 e il 1908, è considerato uno degli epicentri teorici della riflessione estetica condotta da Pirandello i cui principi non saranno mai smentiti nelle opere successive. Nel saggio, lo scrittore ha modo di approfondire alcune tematiche già sviluppate nella produzione narrativa, tra cui l’idea dell’instabilità dell’...

Ciascuno a suo modo

Ciascuno a suo modo di Luigi Pirandello

Dall’incipit del libro: Siamo nell’antico palazzo della nobile signora Donna Livia Palegari, nell’ora del ricevimento, che sta per finire. Si vedrà in fondo, attraverso tre arcate e due colonne, un ricchissimo salone molto illuminato e con molti invitati, signori e signore. Sul davanti, meno illuminato, vedremo un salotto, piuttosto cupo, tutto damascato, adorno ...

Ciascuno a suo modo

Ciascuno a suo modo di Luigi Pirandello

Articoli visualizzati di recente e suggerimenti in primo piano › Visualizza o modifica la cronologia di navigazione Dopo aver visualizzato le pagine di dettaglio del prodotto, guarda qui per trovare un modo facile per tornare alle pagine che ti interessano.

Uno, Nessuno e Centomila BESTEMMIE: IL CLASSICO DI PIRANDELLO ARRICCHITO DA OLTRE 4000 BESTEMMIE

Uno, Nessuno e Centomila BESTEMMIE: IL CLASSICO DI PIRANDELLO ARRICCHITO DA OLTRE 4000 BESTEMMIE di Luigi Pirandello

IL CLASSICO DI PIRANDELLO ARRICCHITO DA OLTRE 4000 BESTEMMIE Non è pedante e noioso come I Promessi Sposi, non è incomprensibile e moralista come La Divina Commedia. Sono forse questi i motivi che fanno di “Uno, Nessuno e Centomila” di Luigi Pirandello uno dei pochi libri del programma scolastico che i ragazzi riescono a leggere senza sentirsi male. Questa &...

La vita che ti diedi

La vita che ti diedi di Luigi Pirandello

Il dramma in tre atti La vita che ti diedi (1923) di Luigi Pirandello ha come tema centrale l’amore materno capace di nutrirsi anche semplicemente del ricordo - facendo a meno della presenza fisica - di un figlio che è rimasto lontano dalla madre per sette anni. Su questo amore senza condizioni si intesse l’angoscioso dialogo con gli altri personaggi.