Il mio blog


Le pagine di questo libro contengono pensieri scritti in completa libertà. Niente di profondo filosofico, non sono un intellettuale e direi che sono l’opposto del filosofo: non affronto mai i problemi con la dovuta calma spesso finisco per esserne travolto proprio come accadeva a Paolino Paperino. 
Nella mia fantascienza non c’è hard sci fi, non avrei le competenze scientifiche necessarie per scriverla. A me piace la science fantasy. 
Sono ormai anni che curo il mio blog come fosse un giardino. E considero i miei articoli, le mie illustrazioni e i libri che ho scritto come se fossero i fiori di quel giardino. 
Non mi preoccupo del pubblico che non ho, infatti quei fiori mi ripagano di tutta la fatica che ho fatto. 
Eppure un blog può sparire da un giorno all’altro e, come diceva Roy Batty nel mitico Blade Runner: “Quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia”. 
Per questo motivo ho estrapolato dal giardino i fiori più colorati e li ho riuniti in questo volume. 
Ecco a voi in dono il bouquet... 
Buona lettura. 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marco Alfaroli

Fan Fiction

Fan Fiction di

Raccolta di racconti ispirati a tre famose serie TV:Le fantastiche avventure dell'astronave Orion, Spazio 1999 e Battlestar Galactica (serie classica del 1978).

Amentus Magna: Clade: Ciclo: Amentus Magna

Amentus Magna: Clade: Ciclo: Amentus Magna di

Fantascienza - racconto lungo (30 pagine) - Se i confini tra gli universi paralleli diventano indistinti anche la Storia diventa confusa: un capo Apache calpesterà il suolo di Roma e un sovietico deciderà le sorti del mondo.Dopo la disfatta subita nel Nuovo Mondo i Romani si preparano a resistere all’attacco di un nemico potente, forse il più potente che l’Impero abbia mai affrontato durante tu...

Amentus Magna (Imperium)

Amentus Magna (Imperium) di

Fantascienza - racconto lungo (35 pagine) - E se l'Impero Romano avesse scoperto (e conquistatato) anche le Americhe?L’ennesima conquista dell’Impero Romano è Amentus Magna. Una terra al di là del mare, abitata da barbari che combattono senza armatura, formidabili arcieri adorni di penne d’aquila, guidati dal Grande Spirito.Il console Claudio Quinzio conduce la campagna militare con decisione, ...