Profondo cielo: I pescatori di uomini

Il grande orrore raccontato in questo romanzo ha inizio in Francia con una serie di piccoli furti che inducono le autorità a pensare solo a una burla o a delle bravate da parte di alcuni ubriachi. Presto però la situazione precipita, il mistero si infittisce e incominciano
anche a sparire...le persone!

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo