PUTRIDARIUM

Compra su Amazon

PUTRIDARIUM
Autore
Pubblicazione
17 settembre 2015
Categorie
Le Suore di un Convento di clausura, sottomesse alle perfidie e al sadismo della Badessa, costrette di continuo a pregare davanti ai corpi in decomposizione delle loro consorelle defunte, vengono liberate da una novizia figlia di un antico e nobile casato, abile nell’arte della spada, costretta a nascondersi nell’antico Monastero, a causa di una faida familiare.

L’atroce fine della Badessa, e della sua preferita. una perversa principessa, apre le porte della libertà a tutte le novizie e sorelle. Salvate in piena notte da un veliero di pirati e contrabbandieri, tentano di uscire dal Mare Mediterraneo, per non essere condannate come streghe dall’Inquisizione.
L’impresa riesce, e arrivati su un’isola lontana, raggiungono una località portuale, rifugio di fuorilegge di ogni genere e stampo. Il folto gruppo delle fuggiasche viene però accolto con grande solidarietà.
La comunità delle ex novizie e suore rimane sempre unito, ed ogni anno si organizza una grande festa in ricordo del loro approdo. La comunità cresce di numero, anche grazie al contributo delle ex religiose, mentre la Colonia cerca inutilmente di mettere fine ai traffici lucrativi dei fuorilegge. Allorché fondato lo Stato Nazionale, la Giustizia non decide di arrivare fino negli angoli più reconditi dei propri confini, e nel porto entra una gigantesca nave di guerra, che…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo