Traiano: il sogno immortale di Roma

Discendente di uno dei soldati romani insediati in Spagna, a Italĭca, città fondata da Scipione l’Africano, Marco Ulpio Traiano compie una inesorabile ascesa al potere: senatore, generale e poi imperatore di Roma e di tutto l’impero.
La grande storia di un uomo che non perse mai la capacità di sognare e nonostante le conquiste continuò a bramare l’eternità, sognando di emulare e superare le imprese di Alessandro Magno, non dimenticandosi mai di operare per instaurare il principato migliore che il suo popolo potesse desiderare. A diciannove secoli dalla sua morte, la figura di Marco Ulpio Traiano non ha smesso di risplendere.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Gianluca D'Aquino

Torino 1835 (History Crime)

Torino 1835 (History Crime) di

RACCONTO LUNGO (50 pagine) - STORICO - Torino 1835: l'eterno conflitto fra amore e giustizia, amicizia e dovere, ragione e legalità.Torino ai tempi del colera. In uno dei momenti più bui per la storia della città, assediata dal morbo silenzioso e dall'eversione, il sogno di tre giovani divenuti adulti, una promessa reciproca e il desiderio di mantenerla a qualsiasi costo. Nonostante l'inatteso ...

Extinction III - La notte (The Tube Exposed)

Extinction III - La notte (The Tube Exposed) di

Zombie - romanzo breve (103 pagine) - La notte. Proprio quando un’ultima fiammella di speranza si era accesa nel crepuscolo, il morbo ha attraversato l’oceano, facendo precipitare Mosca e l’intera Russia nell’oscurità della notte. Patologia degenerativa umana / natura pandemica / agente patogeno ignoto / profilassi ignota. Sepolcro dell’umanità?Kiev. L’inverno è arrivato. Ksenija è finalmente a...