1978 (Abruzzo) (Robotica.it)

Compra su Amazon

1978 (Abruzzo) (Robotica.it)
Autore
Marco Spagnoli
Editore
Delos Digital
Pubblicazione
15 settembre 2015
Categorie
RACCONTO (20 pagine) - FANTASCIENZA - Un mistero vecchio un secolo collega una nave di migranti italiani e misteriosi avvistamenti tra i monti dell'Abruzzo.

Una nave carica di migranti, italiani diretti in America all'inizio del 1900. Una donna, malata, che crede di vedere qualcosa di impossibile. Abruzzo, giorni nostri: per Marco una tranquilla vacanza in famiglia, alla ricerca del riposo e di una serenità che continua a sfuggire. Finché non si troverà di fronte a qualcosa di più grande di lui e dei suoi problemi, qualcosa che trova le sue radici alla sua infanzia e ancora più lontano, qualcosa che svelerà, finalmente, i segreti legati alla figura di suo padre. Una storia di grande intensità emotiva tra le nevi dell'Abruzzo. 

Marco Spagnoli, giornalista e critico, è direttore del "Giornale dello Spettacolo", il più antico e rispettato trade magazine italiano in campo cinematografico. Vicedirettore del Festival di Bari per il cinema italiano, è Director of International Progamming e responsabile delle Master Class del "RomaFictionFest". Ha pubblicato diversi libri legati al cinema e curato i contenuti speciali di alcuni Dvd.  Ha ideato e diretto il film di montaggio "Hollywood sul Tevere" presentato in anteprima mondiale al Festival di Venezia, candidato al David di Donatello 2010 e al Nastro d'Argento cui sono seguiti "Hollywood Invasion" (Festival di Venezia 2011) e "Giovanna Cau – Diversamente Giovane" (Sezione Extra del Festival di Roma 2011). Ha  scritto e diretto i documentari "Giuliano Montaldo, quattro volte vent'anni"; "Anna Magnani a Hollywood", "Sophia Racconta la Loren" presentati al Festival di Venezia e di Roma. È stato candidato una seconda volta al David con "Enrico Lucherini – Ne ho fatte di tutti i colori" e ha realizzato "Walt Disney e l'Italia: una storia d'amore", documentario distribuito dalla Walt Disney Company per celebrare l'uscita di "Saving Mr. Banks".  Giornalista cinematografico dell'anno nel 2013, gli è stato assegnato un Nastro d'argento speciale nel 2015 per l'attività documentaria legata al cinema.  È membro del Sindacato giornalisti cinematografici, del Sindacato critici cinematografici, dell'Accademia del David di Donatello, della Federazione internazionale dei Critici Cinematografici (FIPRESCI). 

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli