Oceano Bianco: la storia vera di un corriere della droga italiano: le prigioni, la fuga e... il mare (Nico Vol. 1)

Un libro che corre a 300 all’ora! Una storia vera, adrenalinica… in ogni pagina, in ogni colpo di scena.

“Non vedevo cos’altro sarebbe stato possibile aggiungere a quella serie di circostanze e prossimi eventi. Pensai che quello non ero io, che stavo vivendo da impostore la vita di qualcun altro. E che lo stavo facendo bene.”

Nico è il nome con cui Manuel Ippoliti presenta al pubblico italiano il suo alter ego: un corriere della droga sulla tratta “Repubblica Dominicana-Europa”.
Dopo una prima consegna portata a termine con successo, ci riproverà, ma verrà sorpreso e arrestato in aeroporto dalla Narcotici, insieme alla sua donna: Alexia.
Il racconto efficace delle condizioni di vita nelle carceri di Santo Domingo permette l’immedesimarsi in ciascun attimo di sofferenza o di relativa tranquillità… fino a quando, travolto dal suo destino di avventuriero, il protagonista non deciderà di evadere per trafficare nuovamente cocaina da un continente all’altro a bordo di un catamarano. Non prima di…
Preferiamo favorire al meglio “la botta” di stupore in chi vorrà tuffarsi in questa emozionante lettura, alla scoperta di situazioni ed imprevisti propri di un avvincente film d’azione.

Nico ha vissuto da criminale un breve periodo della sua vita, alla ricerca di guadagni veloci, rischio e fortuna. Oceano Bianco è il primo libro di una collana che racconterà il viaggio di Nico verso l’uomo che è oggi. E ogni conquista inizia spesso con dolorosi “passi falsi” che, a volte, sono anche più decisivi di quelli considerati giusti.
Vi invitiamo a unirvi a noi in questo viaggio e a condividere, se ne avrete desiderio, emozioni e considerazioni tramite il contatto che troverete alla fine di questo primo volume.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli