AXODEA: la stella caduta dal cielo

Namibia, deserto del Namib, anni sessanta. La stella cometa è tornata a brillare in cielo, illuminando il percorso della spedizione guidata dall’egittologo Ossama Hanafi, del Metropolitan Museum di New York. Al suo seguito un gruppo di amici determinato a scoprire un mistero vecchio di millenni. Nella mente degli uomini è impressa la leggenda di Axodea, la mitica pietra staccatasi dall'astro di Dio e precipitata sulla terra alla nascita della cristianità. Per secoli, i Cavalieri di Axodea hanno difeso gelosamente l’ubicazione della sacra reliquia, ma l’ora destinata alla rivelazione sta per scattare e gli ignari protagonisti le vanno incontro, attirando su di sé inganno e bramosia di potere. La spedizione dovrà affrontare un susseguirsi di vicissitudini e prodigiosi fenomeni, prima di accedere a una verità sconvolgente che cambierà per sempre la loro vita.

Stefano Pastori nasce a Milano nel 1961. Autore di romanzi e sceneggiature per il cinema, oltre che produttore di contenuti video, si distingue per uno stile di scrittura molto "filmico" che rende le sue opere letterarie più simili a sceneggiature raccontate che a veri e propri romanzi d'autore. Axodea è la sua seconda opera fantasy preceduta dal romanzo "Blue Rose nella terra dei Maghi".

L'opera Blue Rose nella terra dei Maghi è stata presentata al Festival del cinema di Cannes, da un noto produttore italiano che ne ha acquistato i diritti cinematografici, come base per una eventuale trasformazione in sceneggiatura e successiva cine-produzione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo