La Rivincita: a biliardo

E' la storia di un cantautore italiano che deluso dall'ambiente della musica,si rifugia nel mondo del biliardo e diventa campione nazionale, nelle sale biliardo di Roma succede di tutto,nel corso della narrazione,visto l'ambiente dove si svolge la vicenda . Si alternano scene tragicomiche,commoventi e di grande suspence,di sesso e d'amore. Il protagonista Si innamora della donna di un boss mettendo a rischio la sua stessa vita. Un giorno incontra l'ex campione del mondo di pool che gli propone una partita truccata per far soldi, ne esce vincitore e un suo amico giornalista fa rimbalzare la notizia su tutti i giornali, e sul web. Il manager del campione del mondo tedesco in carica,viene a conoscenza della partita vincente ,vuole organizzare un incontro ma il campione nazionale si nega perché sa che ha poche possibilità di vincere. Contemporaneamente un'importante azienda che vende biliardi e accessori ,recepita anch'essa la notizia, per fare pubblicità ai suoi prodotti ,sponsorizza l'incontro che automaticamente contrappone Germania e Italia, ,mette in palio centomila euro,costringendo suo malgrado il campione italiano ad accettare la sfida. La notte che precede l'incontro finale,in sogno ha delle visioni oniriche ,ha trovato il grande amore della sua vita e questo cambierà
completamente il suo futuro,trasformandolo in un professionista
che trascorre in un ufficio le sue giornate ,ricorda un po' con malinconia il suo avventuroso e a volte molto pericoloso passato di ragazzo ribelle.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo