Tre Croci

Ambientato a Siena, città natale di Federigo Tozzi e basato su una storia vera, Tre Croci narra il tragico epilogo di una catastrofe finanziaria. Tre fratelli, che l'autore conosceva personalmente, proprietari di una bottega antiquaria di libri e oggetti, posti di fronte a una fortuna avara, abdicano ai loro impegni e alle loro responsabilità ponendosi fatalmente sul piano inclinato di un autodistruttivismo edonistico e regressivo. Tre Croci è un romanzo precursore del freudismo che, attraverso una scrittura sintomatica, ci rende con vigore i caratteri dei protagonisti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Federigo Tozzi

L'amore

L'amore di Federigo Tozzi

Con uno stile introspettivo e profondamente analitico, che lo ha consacrato come uno dei più importanti scrittori del Novecento, Federigo Tozzi dedica i presenti quattordici racconti al tema eterno dell'amore. Lo fa, però senza indulgere in facili luoghi comuni o sdolcinatezze di sorta, bensì narrando questo per ciò che è: un sentimento fin troppo umano...

Tre croci: Con introduzione biografica (annotato)

Tre croci: Con introduzione biografica (annotato) di Federigo Tozzi Aonia edizioni

La vicenda narra l'ultimo periodo di vita dei fratelli Gambi: Giulio, che possiede una libreria antiquaria, Niccolò, che commercia in antichità false, Enrico, rilegatore di libri. I tre, dopo essere vissuti nel discreto benessere grazie al lascito paterno, si trovano ormai in rovina. Ricevuta una somma di denaro in prestito dal cavaliere Orazio Nicchioli che si è fatto anche garante di una ...

Con gli occhi chiusi (annotato): Con introduzione, riflessione critica e rassegna bibliografica

Con gli occhi chiusi (annotato): Con introduzione, riflessione critica e rassegna bibliografica di Federigo Tozzi Aonia edizioni

1. Introduzione 2. La narrativa del primo Novecento e il canone della Neoavanguardia 3. Rassegna bibliografica 4. Con gli occhi chiusi "Con gli occhi chiusi" tratteggia le inquietudini, i tormenti e le delusioni del giovane Pietro. La sua vita amara è segnata dal brutale rapporto con il padre Domenico, dalla grettezza e povertà degli operai che lavorano nel podere familiare di Poggio a' Meli e...

Con gli occhi chiusi

Con gli occhi chiusi di Federigo Tozzi Edizioni Theoria

Pubblicato nel 1919, Con gli occhi chiusi tratteggia con efficacia le inquietudini, i tormenti e le delusioni del giovane Pietro. La sua vita amara è segnata dal brutale rapporto con il padre Domenico, dalla grettezza e povertà degli operai che lavorano nel podere familiare di Poggio a’ Meli e, soprattutto, dalle incertezze laceranti di un amore che mai appaga. Il giovane Pietro guarda ma non ...

Bestie

Bestie di Federigo Tozzi Ali Ribelli Edizioni

In Bestie , capolavoro riconosciuto di Federigo Tozzi, l'autore propone con forza la tematica del gap esistenziale umano divino, dell'intollerabile oppressione di un Dio Padre da cui trae inevitabilmente origine l'omologazione nel dolore di bestie, cose e persone.

Bestie

Bestie di Federigo Tozzi Garzanti Classici

In Bestie , uscito nel 1917 per Treves in seguito all’interessamento di Borgese, Federigo Tozzi sperimenta un genere letterario inusuale: in sessantotto brevi prose di argomento vario, personaggi, situazioni e atmosfere si accostano e si avvicendano legate da un unico filo conduttore, la presenza animale. Vipere, lumache, formiche e cardellini si affacciano e assistono silenziosi alla scena...