Le ragazze amano le preposizioni semplici

Una raccolta di dieci racconti di fantasia, che prendono spunto dalla realtà circostante (troppo spesso ingiusta) e la frammentano. Tanti protagonisti, ma soprattutto protagoniste: l’autore tratteggia il profilo delle loro vite, lasciando a noi la possibilità di completare il dipinto. Il gallo da combattimento, la ragazza che zoppica, Dante Fiorentino, la ragazza dai capelli d’argento, la signorina Mirella Lane, Bea... figure a volte contraddittorie da scoprire, amare, odiare.

Dalla quarta di copertina: Dieci racconti, dieci protagonisti agli antipodi, dieci diversi squarci sul presente. La prima raccolta di uno scrittore romantico e pungente che ci costringe a entrare nel labirinto intricato di una ragazza (spesso) martoriata e (talvolta) splendente: la nostra società.

I racconti: Charlie Parker, Cantico del gallo da combattimento, Cioccolato fendente, Vestitino pulito, Aspettando Lennon, Piumino pesante, Carrozze in disuso, Pentola sul fuoco, Wireless, Mozzicone

Nota per il lettore
Il prodotto che trovi su questa pagina è stato appositamente creato per il servizio On Demand di Amazon. È quindi possibile che il formato e le carte utilizzate differiscano leggermente dalle altre versioni disponibili

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Federico Asborno

Le ragazze amano le preposizioni semplici

Le ragazze amano le preposizioni semplici di

Una raccolta di dieci racconti di fantasia, che prendono spunto dalla realtà circostante (troppo spesso ingiusta) e la frammentano. Tanti protagonisti, ma soprattutto protagoniste: l’autore tratteggia il profilo delle loro vite, lasciando a noi la possibilità di completare il dipinto. Il gallo da combattimento, la ragazza che zoppica, Dante Fiorentino, la ragazza dai capelli d’argento, la signo...