I Racconti della Tempesta (Antologia delle Stelle Vol. 1)

“I Racconti della Tempesta”
Raccontare di sé stessi o di altri non è mai cosa semplice e scontata. Spesso risulta difficile e la si percepisce come una violazione del proprio sé e del proprio intimo. Tuttavia, questo viaggio tra i racconti è solo un percorso, un viaggio stellato che ci condurrà in mondi fantastici e luoghi comuni, abitato da creature mistiche, bambini e bambine normali il cui destino è intrecciato e legato attraverso un filo rosso che unirà i protagonisti per sempre. Alaya così come Celeste e Soraya sono, in realtà, la stessa persona che vive più vite in quel fitto mandala che corrisponde al loro universo dove tutto, in realtà, è uno.
Ma l’antologia non parla solo di donne, sono presenti anche uomini: uno alla ricerca di sé stesso, un altro afflitto dalla condizione in cui è costretto ad operare essendo un medico di guerra ed infine Aleister Crowley in una storia reinterpretata, ma che riguarda le sue idee rivoluzionarie oggi più che mai da riconsiderare.
All’interno, a completamento dell’opera, troverete degli splendidi disegni dell’artista italiana Sara Andolfatto, mentre la copertina che ritrae un piccolo uomo del Myanmar è capolavoro dell’artista e fotografo Simone Micheletto che, per l’occasione, ci ha gentilmente concesso l’onore di poterla utilizzare. Il giovane fotografato sta attraversando un momento particolare della sua vita, ovvero la festa del suo noviziato, che ripercorre anche il filone di tutti racconti presenti nell’antologia “I Racconti della Tempesta”.
Anche il titolo non è stato scelto a caso, ma vuole essere un omaggio al Figlio della Tempesta per eccellenza, Nikola Tesla, inoltre vuole rappresentare il mutamento che porta questo fenomeno naturale prima e dopo il suo passaggio, una sorta di morte e rinascita della vita e del suo ciclo vitale, una vera e propria iniziazione della Terra al compimento della sua furia che sembra spazzare via tutto per poi riportare la vita.
Questa è l’antologia di racconti edita per volere dell’autrice su Amazon per ©Tesla Edizioni, perché oltre a cercare la luce nell’oscurità, vogliamo proporre e alimentare la fantasia, oggi dimenticata, per rendere questo mondo un posto migliore in cui stupirsi per le piccole cose: dal sole che splende tutti i giorni, alle greche che i fulmini disegnano in cielo, all’acqua fresca che rilassa per arrivare al profumo dei fiori che ci rallegra.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Rossana Carne

JIHAD: Guerra Santa o Fanatismo?

JIHAD: Guerra Santa o Fanatismo? di

Jihad, una parola con due significati completamente diversi che, oggi, è rientrata nel nostro linguaggio comune in quanto “costretti” ad ascoltarla tutti i giorni in ogni telegiornale.
Dal 2001 fino ai giorni odierni, l’espressione Guerra Santa ha conquistato spesso le prime pagine a causa di terroristi fanatici di presunta matrice islamica, responsabili di terribili attentati che si presentano...

ISIS: strumenti dell’Islam o mercenari dell’Occidente?

ISIS: strumenti dell’Islam o mercenari dell’Occidente? di

Il volume "ISIS, strumenti dell’Islam o Mercenari dell’Occidente?" propone un’analisi, fuori dagli schemi comuni, su uno dei movimenti e dei gruppi terroristici più controversi del XXI Secolo, analizzando il famigerato DAESH dalla creazione fino agli attentati di Parigi di venerdì 13 novembre 2015.Il testo è stato concepito analizzando la storia e la nascita dell’ISIS dalla Guerra Fredda fino a...

Siria, Il Potere e la Rivolta: Dalle Primavere Arabe allo stato del terrore dell’ISIS

Siria, Il Potere e la Rivolta: Dalle Primavere Arabe allo stato del terrore dell’ISIS di

Dall’inizio delle rivolte in Siria nel 2011, la situazione interna al paese rimane ancora oggi precaria e tragica. 
Sul campo di battaglia continuano a morire migliaia di individui in una strenua lotta tra i ribelli, le truppe di Assad e i terroristi dello stato islamico dell’ISIS. Fuori dai suoi confini nazionali, vari paesi si sono schierati invece su opposte posizioni tra inconciliabili dipl...