Jazz musica improvvisata audiotattile

Questa nuova dispensa universitaria è una raccolta di undici celebri scritti, pubblicati negli ultimi settant’anni, a coprire un arco temporale molto esteso per quanto riguarda la storia del jazz (che di anni ne fa 101, se si prende a parametro cronologico la data del primo disco inciso) e a spaziare fra interventi critici anche tanto eterogenei o versatili, a livello di qualità, origine, lunghezza, importanza.
Ma tutti gli undici interventi, ascrivibili alla saggistica (e in parte al giornalismo) assolvono nei confronti del jazz e della storia del jazz la stessa funzione: presentare quella che molti definiscono “la musica del XX secolo” (e forse anche del XXI) come una forma d’arte da amare, studiare, preservare, innanzitutto ascoltandola, valorizzandola, approfondendone i significati e significanti, vivendola appieno in quello stretto connubio estetico/esistenziale che resta un segno fondante di una sonorità chiamata anche improvvisata audiotattile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Guido Michelone

Diez discos de Jazz europeo y otros estudios

Diez discos de Jazz europeo y otros estudios di

Este libro es una antología que recoge en ensayo mío inedito (muy bientraducido por Anna Rollone) y tres ensayos publicados en revistas, blogs, periódicos.Todos los capitolo se centran enlas relaciones que Europa en momentos históricos precisos establece con la música jazz.El libro está dirigido a los estudiantes de la Universitad y de los Máster que desean acercarse al jazz europeo que represe...

Il Jazz in Europa (Storia ed analisi della musica)

Il Jazz in Europa (Storia ed analisi della musica) di

La cronistoria, attraverso i protagonisti e loro dischi più famosi e celebrati, di una realtà musicale straordinaria, che da sempre viaggia in parallelo al sound afroamericano. Il jazz europeo insomma propone, di volta in volta, ormai lungo un secolo di storia, una inedita cultura delle sette note, in cui il Vecchio Continente incontra il Nuovo Mondo, bilanciando perfettamente novità e tradizio...

Fabrizio De André. La storia dietro ogni canzone

Fabrizio De André. La storia dietro ogni canzone di

Un libro che raccoglie l’opera omnia di tutte le canzoni di Fabrizio De André, brano per brano, in ordine alfabetico. Tutti i pezzi scritti, cantati, musicati, interpretati dal grande Faber dal 1955 al 1998, che vanno a comporre un “canzoniere” immenso, di oltre 130 titoli: da ‘À çìmma a Zirichiltaggia, passando per Bocca di Rosa, DonRaffaè, Fiume Sand Creek, Il pescatore, La canzone di Marinel...

The Clash. Vite, idee, canzoni

The Clash. Vite, idee, canzoni di

The Clash, un gruppo cult nella storia della musica, raccontati come un immenso e meraviglioso vocabolario, in cui le parole prendono la forma di storie, idee, sogni, riflessioni. Partendo da luoghi, persone, fatti, album, canzoni e pensieri degli stessi Joe Strummer, Mike Jones, Paul Simonon, Topper Headon – ovvero i Clash nellaformazione ‘classica’ – ecco composto un mosaico di idee, citazion...

Clara Schumann nel XXI secolo

Clara Schumann nel XXI secolo di

L’idea di questo romanzo nasce durante e dopo il recital “Romanticamente” di Lamberto Curtoni (violoncello) ed Elisabetta Piars (pianoforte) durante la Festa Europea della Musica, la sera del solstizio d’estate. Tra le musiche eseguite, resto colpito in particolare da un notturno di Clara Schumann e da una sonata del marito Robert. Conoscendo, a livello critico, le vicende personali della coppi...