ESCATOLOGIA ALIENA: MESSAGGI DALLA GALASSIA (fANTASCENZA Vol. 1)

E’ tempo di affrontare le realtà e le conoscenze che questa nostra civiltà ha fatto sue (accettandole senza riserve e custodendole gelosamente come verità rivelate) rivedendole da un nuovo punto di vista più ampio che non sia solo quello di terrestri ciechi e dimentichi dell’infinito, fatto di innumerevoli galassie fitte di innumerevoli stelle, soli, pianeti e satelliti, che circonda il nostro pianetino, ritenendo che quell’infinito sia stato messo lì per caso o chissà per quale fine misterioso. Soffermiamoci dunque su quegli interrogativi che affiorano da tempo immemore sulle nostre labbra e che non abbiamo il coraggio di affrontare ricacciandoli negli anfratti più reconditi del dimenticatoio per paura di esserne coinvolti, giustificandoci con la mancanza di risposte certe.
Poniamoci allora le domande!
Oggi è possibile avere le risposte.
Bisogna solo avere il coraggio di vedere le cose da punti di vista totalmente diversi da quelli cui siamo abituati, è necessario mettere in dubbio ogni nostro credo, ogni nostra precedente convinzione, accettando umilmente di guardare, cercando di capire anche ciò che a prima lettura può sembrarci fantastico o pura invenzione. Il Filoso dice che il vero sapere sta nel saper di non sapere, perché solo chi accetta di non sapere può vedere con sguardo innocente nuove realtà, nuove verità. La troppa cultura ci impedisce spesso di essere obbiettivi ci rende arroganti di fronte ad evidenze che possano frantumare le nostre certezze costruite anno dopo anno.
La verità non è mai da una sola parte, ma ogni cosa ne contiene un frammento: solo se sapremo raccogliere questi indizi riusciremo a mettere insieme le verità che circondano il nostro universo, la nostra galassia e quindi il pianeta Terra suo granellino infinitesimale:
-Chi siamo noi uomini?
-Qual è lo scopo del nostro vivere?
-Cos’è l’Universo?
-Siamo soli in un universo così enorme?
-Perché è così grande, mentre la durata della nostra vita è così breve?
-Esistono gli extraterrestri e se esistono perché non si mostrano?
-Come mai – e questa è la domanda più drammatica – non ci fanno neanche schiavi?
La storia che sto per raccontarvi vi fornirà le risposte a queste e ad altre domande non solo sulla vita ma anche sulla morte e sul dopo morte da un punto di vista extraterrestre.
Ecco il perché del titolo: Escatologia aliena.
Escatologia, parola composta dal greco “escatos” che significa ultimo e “logos” da cui logia che sta per scienza, conoscenza, quindi da vocabolario: “dottrina degli ultimi fini cioè quella parte delle credenze religiose e filosofiche che riguarda i destini dell’umanità e del mondo in senso più generico anche il modo in cui è concepito l’aldilà”. Per esemplificare, l’inferno, il paradiso, gli angeli ecc. rientrano nell’escatologia cristiana.
Non pretendo che voi crediate a ciò che l’aliena mi ha rivelato, l’unico mio scopo è quello di aggiungere un altro frammento di verità che, unito agli altri in vostro possesso, possa aiutarvi a giungere alla Verità assoluta.


Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di VITTORIO BRANCATELLI

PROSE SENZA NOME (POESIA Vol. 1)

PROSE SENZA NOME (POESIA Vol. 1) di

La prima edizione di PROSE SENZA NOME comprendeva le mie poesie scritte durante il periodo liceale e universitario in Sicilia, poesie che, venuto a Milano, ho riviste e pubblicate nell'agosto 1973 in una edizione numerata di 500 esemplari a cura delle Edizioni del Solleone. Oggi ho ripreso in mano quel libretto mantenendo l'impostazione di allora completandolo con un nuovo capitolo " PROSE SE...

L'Impero galattico (fantascenza)

L'Impero galattico (fantascenza) di

Vittorio Brancatelli, classe1942 si è definito un semidesto, incapa-ce di condurre o di lasciarsi andare finché non ha incontrato l’aliena che gli ha fatto capire la vera natura dell’uomo e lo ha spinto alla ricerca di una metodologia spirituale capace di restituire al-l’uomo la propria dignitàE’ da tanto tempo che avevo intenzione di scrivere il seguito di Escatologia Aliena ma ho continuato a...

L'Aliena messaggi dalla galassia: cronaca di un incontro ravvicinato (Storie di un Amore infinito Vol. 4)

L'Aliena messaggi dalla galassia: cronaca di un incontro ravvicinato (Storie di un Amore infinito Vol. 4) di

L'Aliena messaggi dalla galassia cronaca di un incontro ravvicinato di Vittorio Brancatelli Qual è lo scopo del nostro vivere? Cos'è l'universo? Siamo soli in un universo cosi enorme? Perché è cosi grande, mentre la durata della nostra vita è così breve? Esistono gli extraterrestri? Se esistono perché non si mostrano? La storia che sto per raccontarvi vi fornirà le risposte a quelle e ad al...

RITORNO A GEA (L'ALIENA Vol. 3)

RITORNO A GEA (L'ALIENA Vol. 3) di

E' la continuazione dell'Impero Galattico che con Escatologia Aliena viene a completare quella che chiamerò la Trilogia dell'Aliena. Vittorio adesso Niko Braken dopo l'avventura nella capitale dell'impero con il rovesciamento del regime totalitario e l'istaurazione di una politica intesa al recupero della originale grandezza dell'Essere torna sul Pianeta Terra conosciuto nell'Impero con nome d...