Le favole del Bardo Opsìc - IV - Il Tradimento

L'attenzione del Bardo Opsìc si pone questa volta sulla mezzelfa Tihryilli che, come lui, ama allietare le lunghe giornate con i racconti di storie passate. La giovane nobile Astirev ed il suo seguito si perderanno nelle gesta di una compagnia di nani infallibile e dei loro alleati.
Ma le sorprese sono sempre dietro l'angolo per chi non conosce le cose della vita, e per tutti coloro che, pur conoscendole, preferiscono fare finta che non esistano.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli