Vive o Morte vol. II

Compra su Amazon

Vive o Morte vol. II
Autore
Categorie
 Letteratura e narrativa  Racconti
Pubblicazione
10 agosto 2015
“Vive, morte e non-morte, le donne che si muovono fra le pagine di questa raccolta non potrebbero essere più diverse fra loro, eppure tutte sono accomunate da qualcosa: il bisogno di lottare, di non arrendersi mai.

Futuri post-apocalittici e mondi distopici, passato e presente tra vita, morte e dimensione ultraterrena. Donne mortali e immortali, letali, pericolose, sempre battagliere al servizio della giustizia, della verità e della vendetta. Storie di fate oscure e streghe, di elfi e fantasmi, demoni e angeli, lamie, entità senza nome, foreste sussurranti e ragazze umane dai cuori tormentati.

-In un Mississippi ancora flagellato dalla segregazione razziale Jalissa White sperimenta un amore proibito, donando il suo cuore con fiducia all’uomo sbagliato che le strappa via la vita, lasciandola al suo canto straziante sotto i raggi di una muta luna blu.

-Una ragazza senza nome combatte contro il moderno mostro dell’eroina per sfuggire alla violenza che le ha tolto l’identità e l’ha allontanata dai suoi affetti, lasciandola ferita ed incapace di vivere.

-In un futuro distopico in cui la terra è ridotta all’ombra di se stessa e le persone non sono che gusci allevati per aumentare di numero le tre razze elette che governano la realtà, la giovane Maeve è costretta come tutti i suoi coetanei a scegliere la Via che la priverà della sua umanità e divenire serva del Sangue, della Luna o delle Tenebre.

-In un ordinario giorno di pioggia, Dalia incontra gli occhi di un avvoltoio e passa il confine tra la vita e la morte e poi ancora quello tra la morte e la vita, fino a diventare un nero angelo che dispensa spari a coloro che meritano il bacio della morte in un continuo kiss kiss, bang bang.

-Una moderna Alice in Murderland semina il terrore nelle strade buie di un quartiere poco raccomandabile di San Francisco seguendo l’attento consiglio di uno schizofrenico stregatto.

-1519, in un piccolo paesino del nord, la giovane madonna Caterina, accusata di stregoneria dal suo fedifrago marito trova atrocemente la morte per sua mano e giura di vendicarsi. 2012, la Bella Addormentata si è svegliata ed ha sete di sangue ingannatore.

Un medley di storie tra realtà e fantasia, follia e sanità, un percorso fatto di dodici strade che non si incrociano mai, ma corrono su un binario univoco.”



Titoli contenuti nel primo volume:

“La Via”

“Ferita”

“Il gelo nel cuore”

“Luna Blu”

“Biancamorte”

“In un lampo di luce”

Bonus: prime pagine di “Murderland”



Titoli contenuti nel secondo volume:

“Kiss kiss, bang bang”

“La Bella Addormentata”

“Coil Spiorad”

“E’ violenza quando c’è sangue sul pavimento”

“Quello che non vuoi vedere”

“Murderland”


Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di

Andron, Antimachus, Antiphon: Pars I. Volume 1. Fasc. 2.3

Andron, Antimachus, Antiphon: Pars I. Volume 1. Fasc. 2.3 di

With the Commentaria et Lexica Graeca in Papyris reperta, a unique papyrological collection is being published. The otherwise scattered publications of pieces of ancient Greek commentary written on papyrus - i.e. the hypomnemata and notes on Greek authors, glossaries and lexica - are brought together in alphabetical order in this lexicon. In addition to the fragments the lexicon...

Scribonii Largi Compositiones: Edidit, in linguam Italicam vertit et commentatus est (Corpus Medicorum Latinorum)

Scribonii Largi Compositiones: Edidit, in linguam Italicam vertit et commentatus est (Corpus Medicorum Latinorum) di

This edition, with copious comments and notes,presents new insights into the writings of an author often cited already by the sources of Galen and by Marcellus. The discovery of several indirect witnesses has crucially extended the stemma codicum of the former Teubner text. This volume will be of great interest to Latin and Greek philologists and historians of medicine.

Rivista di Politica 2/2017: Il nuovo radicalismo politico:  populismi di destra e di sinistra  nella crisi della democrazia europea

Rivista di Politica 2/2017: Il nuovo radicalismo politico: populismi di destra e di sinistra nella crisi della democrazia europea di

L’apocalisse della post-modernità: una lettura politico-antropologica dei “morti-viventi” - Damiano Palano La “nuova sinistra” radicale europea: dalla crisi della socialdemocrazia ai cambiamenti nelle democrazie rappresentative contemporanee - Luke March Un banchiere all’Eliseo: l’irresistibile ascesa di Emmanuel Macron - Michele Marchi Il nuovo disordine mondiale: gli Zombie nel mondo...

Atlante leggendario delle strade d'Islanda

Atlante leggendario delle strade d'Islanda di

In nessun altro paese come l'Islanda la fantasia è tanto legata al paesaggio, a una natura imprevedibile e misteriosa che non ha tardato a popolarsi di spettri, demoni, principesse elfiche ed eroici banditi capaci di vivere nei deserti di ghiaccio e lava degli altipiani interni. Ogni angolo dell'isola ha il suo mondo di storie, da cui derivano usanze, tradizioni e innumerevoli toponimi....

Con te oltre i limiti

Con te oltre i limiti di

Se pensi di conoscere tutto di me... stai sbagliando Un incontro magnetico. Un matrimonio in crisi. Lei non è pronta a rinunciare a nessuno dei due. E questa non è la solita storia d’amore. La mia non è una storia d’amore… Almeno non la solita storia d’amore. Faccio l’avvocato e in genere sono abituata a scoprire le cose, ma questa volta non ci sono riuscita. Ogni giorno River mi dà almeno...

Sopravvivere a Sarajevo. Le testimonianze dei cittadini nella città assediata

Sopravvivere a Sarajevo. Le testimonianze dei cittadini nella città assediata di

Sopravvivere a Sarajevo è la traduzione italiana dell’opera The Art of Survival, parte di un ampio progetto culturale del gruppo di artisti bosniaci FAMA Collection. Grazie all'eccezionale documentazione arricchita da foto dell’epoca e illustrazioni, il libro ci proietta nella vita di tutti i giorni di una città che si trova in uno stato di eccezione permanente: 1.395 giorni passati senza luce,...