La bambola di Kokoschka

Compra su Amazon

La bambola di Kokoschka
Autore
Cruz Afonso
Editore
La Nuova Frontiera
Pubblicazione
26/10/2016
Valutazione
1
Categorie
In una Dresda devastata dai bombardamenti, s’intersecano e si fondono le vite di Isaac Dresner, giovane ebreo tedesco che si è rifugiato nello scantinato di un negozio di uccelli per sfuggire alle persecuzioni naziste; di Bonifaz Vogel, il proprietario del negozio, e della pittrice Tsilia Kacev, che con il suo vestito verde e il cuore infreddolito, attraversa la vita di entrambi come l’ombra leggera di un passero. In questo triangolo fa irruzione Mathias Popa, autore de La bambola di Kokoschka, che racconta la storia del pittore Oskar Kokoschka e della sua bambola fatta a immagine e somiglianza dell’amata Alma Mahler. Con grande ironia e inventiva, Afonso Cruz costruisce un magistrale gioco di matrioske, dove realtà e finzione si incontrano e dove lo sguardo dell’altro è fondamentale per la nostra storia e la nostra identità.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

La bambola di KokoschkaMangialibri

Dresda, anni Quaranta del secolo scorso. Isaac Dresner gioca a palla con il suo migliore amico, Pearlman. All’improvviso quasi dal nulla irrompe un soldato tedesco che senza motivo apparente spara alla testa di Pearlman staccandogliela di netto. La testa rotola sul selciato fino ad andarsi quasi ad adagiare sullo stivale di Isaac che, sconvolto, osserva il tedesco puntare Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.