Il caso Crump

Compra su Amazon

Il caso Crump
Autore
Ludwig Lewisohn
Editore
Elliot
Pubblicazione
27/08/2015
Valutazione
1
Categorie
Per Thomas Mann questo romanzo era “vita”, Sigmund Freud lo celebrò come un capolavoro, eppure la società dell’epoca giudicò la storia di Herbert Crump un atto di sabotaggio all’istituzione del matrimonio. Il libro ha come protagonista il giovane Herbert, musicista dall’animo nobile, cresciuto tra Chopin, Beethoven, i suoni della Carolina del Sud e i canti dei neri nelle chiese. Sua moglie Anne è, al contrario, altera, chiassosa e feroce, totalmente priva di gusto. I due finiscono per dar vita a un’unione infelice, in cui dominano la volgarità e la sopraffazione, davanti alla quale per l’uomo esiste una sola, drammatica via d’uscita. Scritto intorno alla metà degli anni Venti, rifiutato da tutte le case editrici americane, Il caso Crump venne pubblicato in Francia nel 1931 con una prefazione di Thomas Mann, e arrivò negli Stati Uniti solo nel ’47, seppur in una versione edulcorata. Un romanzo controverso, che fu caro a molti artisti e intellettuali del primo Novecento e che torna ora a disposizione dei lettori di oggi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

Il caso CrumpMangialibri

Mesi di giornate grigie indistinguibili l’una dall’altra. Anne torna da Chicago più vecchia, più torva, più implacabile. Arriva portando fra le braccia le ceneri della madre in una scatola di latta. La vita l’ha sconfitta, la morte le ha impedito di raggiungere una meta. Sua madre aveva settantadue anni e forse non le è dispiaciuto deporre il fardello della sua dura e futile Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.