Il nostro comune amico (Einaudi tascabili. Classici)

All'imbrunire il Tamigi è livido e fangoso, e la marea si arrampica lungo i sostegni dei ponti. Nella corrente una barca rasenta chiatte, relitti e tronchi: ai remi, intabarrata in un mantello scuro, c'è una fanciulla dal volto d'angelo; a prua, un uomo con lo sguardo da avvoltoio raccoglie i cadaveri che il fiume restituisce. Cosí, con un inizio che Calvino riteneva il piú memorabile fra i già memorabili incipit dickensiani, comincia Il nostro comune amico, un romanzo che è un disperato caleidoscopio di persone e classi sociali e che, secondo molti, rivendica a Dickens il pieno diritto di stare accanto a Shakespeare al vertice della letteratura inglese. Completano il volume l'introduzione e le note al testo a cura di Carlo Pagetti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Mangialibri

Il nostro comune amicoMangialibri

Una barca scivola tra il ponte di Southwark e il ponte di Londra, lungo le acque scure del Tamigi, è incrostata di fango e lascia dietro di sé una scia. A bordo Gaffer Hexam osserva le acque e controlla che nessuno si metta a disturbare i suoi affari, che consistono nel ripescare cadaveri dal fiume. A remare è la figlia Lizzie, che nutre verso il padre un misto di terrore e Leggi tutta la recensione

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Charles Dickens

Canto di Natale

Canto di Natale di Charles Dickens

È la Vigilia di Natale e il vecchio, misero e avarissimo Scrooge concede, in modo molto riluttante, la giornata successiva libera al proprio impiegato: il Natale non è altro che un giorno rubato al lavoro, una follia per sciocchi che non capiscono le cose che contano. Per le stesse ragioni, Scrooge caccia via in malo modo i gentiluomini venuti a chiedergli un contributo per le ...

The Haunted House

The Haunted House di Charles Dickens

Canto di Natale

Canto di Natale di Charles Dickens

È la notte della vigilia di Natale, ma per il vecchio e scorbutico Ebenezer Scrooge il Natale è solo una perdita di tempo e denaro. Sarà la visita del Fantasma del Natale Passato, del Natale Presente e del Natale Futuro a mettere Scrooge di fronte alle conseguenze delle proprie scelte e, forse, a toccare il suo cuore inaridito, offrendogli la possibilità di un ...

Canto di Natale

Canto di Natale di Charles Dickens

Ebenezer Scrooge, i fantasmi del Natale Passato, Presente e Futuro, la famiglia Cratchit, Londra imbiancata dalla neve e animata da cori natalizi. Figure e immagini che non sono solo invenzioni della fantasia dell’autore, ma vere e proprie icone del significato del Natale in un mondo dominato da cinismo e avidità. Eppure, come dimostra l’esperienza del protagonista di ...

Cantico di Natale' Illustrata

Cantico di Natale' Illustrata di Charles Dickens

Articoli visualizzati di recente e suggerimenti in primo piano › Visualizza o modifica la cronologia di navigazione Dopo aver visualizzato le pagine di dettaglio del prodotto, guarda qui per trovare un modo facile per tornare alle pagine che ti interessano.

Canto di Natale

Canto di Natale di Charles Dickens