Intorno alla Luna (Emozioni senza tempo)

Di tutte le suggestioni che Verne provò durante la propria carriera di scrittore e sperimentatore scientifico, quella del viaggio sulla luna fu certamente centrale. Iniziando con il romanzo 'Dalla terra alla luna', il grande scrittore francese iniziò il proprio personale viaggio dalla nostra terra al suo satellite che lo portò a scriverne il seguito. 'Intorno alla luna' riprende infatti le avventure dei tre astronauti, che decidono di tentare un secondo viaggio portando con loro due cani, viveri sufficienti per sopravvivere un anno e alcune sostanze chimiche che sono in grado di produrre ossigeno se combinate tra loro. Scritto nel 1870, a distanza di cinque anni dal primo, la suspense di queste pagine è frutto di una delle migliori produzioni di narrativa ottocentesca. Vi divertirete a seguire una trama degna dei grandi colossal di avventura hollywoodiani, ma potrete scoprire in queste pagine anche la grande cura di Verne verso gli aspetti più prettamente scientifici di un sogno, quello della conquista della luna, che l'uomo avrebbe reso concreto quasi esattamente un secolo dopo. E rimanere stupiti di fronte alla grande quantità di esatte anticipazioni che Verne, su carta, ha immaginato molto prima che l'impresa diventasse realtà. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Jules Verne

Il bluff

Il bluff di

Marzo 1863. Sul battello a vapore Kentucky, che effettua servizio tra New York e Albany, il narratore viaggia con la signora Melvil, rispettabile donna d’affari, e fa la conoscenza di uno strambo commerciante di nome Augustus Hopkins. Quest’ultimo ha caricato sulla nave due enormi casse dal contenuto misterioso, suscitando la curiosità di tutti i passeggeri. Non è la prima volta che questo buff...

I viaggi di Marco Polo

I viaggi di Marco Polo di

Un classico senza età e senza tempo. In questo libro il genio di Jules Verne, basandosi sull'antico codice Magliabeccano, ricostruisce i viaggi di Marco Polo tra fantasia e realtà. Un percorso meraviglioso che affascinerà sicuramente il lettore.

Il castello dei Carpazi (Classici della letteratura e narrativa senza tempo)

Il castello dei Carpazi (Classici della letteratura e narrativa senza tempo) di

Sappiamo che Verne, con le sue storie ambientate nell'aria, nello spazio, nel sottosuolo e negli abissi marini, ha fondato il genere fantascientifico ed è stato anche una grande fonte di ispirazione per scienziati e invenzioni tecnologiche delle epoche successive. Ma il grande scrittore francese ottenne un successo enorme anche come autore di testi di avventura. Il castello dei Carpazi rientra ...

Dalla Terra alla Luna

Dalla Terra alla Luna di

In tempo di pace, il prestigioso quanto esclusivo Gun Club, votato alla nobile arte dell’ingegneria e della balistica, deve trovare una nuova impresa degna della sua fama. Impey Barbicane vuole tentare l’impossibile: raggiungere la Luna con il proiettile più grande mai realizzato prima d’ora. L’impresa ha inizio. Tre uomini, due americani e un francese, stanno per andare incontro all’ignoto per...

Storia dei grandi viaggiatori

Storia dei grandi viaggiatori di

"Raccogliere le notizie che si hanno su’ grandi viaggiatori, dall’antichissimo Annone cartaginese a Cristoforo Colombo; seguire passo passo la scoperta del mondo, da’ tempi in cui le navi non osavano perder di vista le coste, ed in cui il mare era popolato di divinità e di mostri, fino a quelli in cui i naviganti sciolsero il volo arditamente a traverso l’Oceano: ecco ciò che l’autore francese ...

I figli del capitano Grant: Ediz. integrale (La biblioteca dei ragazzi)

I figli del capitano Grant: Ediz. integrale (La biblioteca dei ragazzi) di

“I figli del capitano Grant” è un romanzo di avventura che costituisce la prima parte di una trilogia, seguito da “Ventimila leghe sotto i mari” e conclusa con "L'isola misteriosa".L’esordio del romanzo tratta di una gita marittima su uno yacht in cui i coniugi Glenarvan catturano uno squalo nel cui stomaco trovano una bottiglia con dei fogli all’interno. L’autore di questi è il capitano scozze...