L'angelo più malinconico. Storie di sport e letteratura

Nel paese in cui più si parla di sport, e di calcio in particolare, pochi sono i libri che ne trattano ad occhi aperti, pochissimi quelli dedicati al gioco più popolare, ormai divenuto una grande industria e un affare mediatico senza precedenti: questo libro se ne occupa alternando l’analisi di pagine scritte e partite mandate a memoria, mitologie letterarie e ritratti di campioni antichi e recenti.
Composto a mosaico e senza alcuna preoccupazione di sistematicità, questo libro è il frutto singolare di una relativa competenza (la letteratura) e nello stesso tempo di un’autentica, e tuttavia faziosa, incompetenza (lo sport): ma certamente è anche il risultato di una duplice, originaria, passione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli