Tsuki e Deshu

Abbandonata alla nascita in un campo di bambù, Tsuki cresce con la tristezza dell'abbandono nel cuore. Trovata e accudita da due umili e anziani contadini, si chiede quale sia il mistero della sua venuta al mondo e il perché di quel nobile ciondolo che porta al collo da allora. Sa che quel medaglione, così unico e prezioso, è tutto ciò che i suoi genitori le hanno lasciato, tutto ciò che può nascondere e rivelare il segreto delle sue origini: una mezzaluna che abbraccia una pietra opalescente.

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Tsuki e Deshu di Antonella ColcerMariana Marenghi - Ladra di Libri

Non voglio dilungarmi sulle parole affascinanti con cui la Colcer fa rivivere alcune leggende tra le più antiche e una delle storie più belle di tutti i tempi, ma il suo stile è completo, seppur semplice e lineare, a tratti immaturo ma ricordate che stiamo parlando di una selfpublisher alla sua prima opera. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.