Che diremo a questa donna

Sergio e Marisa sono due coniugi di mezza età che guardano il loro futuro attraverso orizzonti diversi e spingono un rapporto che dovrebbe declinare verso un tramonto sereno, quasi banale, lo inducono quindi ad assumere un carattere difficile, tormentato. Una vicenda che obbliga i due ad imboccare scelte forzate o forse desiderate, percorsi mai immaginati dove la costrizione del bivio conduce ad inganni o a verità che fanno desiderare la menzogna e la brutalità dell’orgoglio. Il racconto a tratti si rilassa sulle colonne dell’ironia approfittando della noia, della rabbia e dell’ingresso di personaggi minori che non risparmiano la fattura del loro temperamento decadente e morboso, raffinato e curioso.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli