Delos Science Fiction 173

RIVISTA (46 pagine) - FANTASCIENZA - Cronache di Mondo9 - Etrom - Terminator Genisys - John Scalzi

L'evento di quest'estate per l'editoria italiana è l'uscita di un Millemondi Urania interamente dedicato ad un autore italiano. Stiamo parlando di Dario Tonani e del suo "Cronache di Mondo9".  In anteprima, a due settimane dall'uscita del volume, "Delos Science Fiction" pubblica uno speciale con le interviste a Tonani e a Franco Brambilla - che ha illustrato sia la copertina sia il volume con 9 disegni presenti all'interno – e la pubblicazione della presentazione al volume del curatore di Urania Giuseppe Lippi. Inoltre, il racconto di questo mese (e ringraziamo la redazione di Urania e la Mondadori) è l'"Interludio 1" che trovate in "Cronache di Mondo9". Nei servizi, proponiamo un'intervista a Enzo Verrengia, eclettico scrittore e giornalista, che ha pubblicato con Delos Digital una serie di esilaranti ebook, apparsi nella collana "Stramurti viventi", con storie che fanno il verso ad alcuni dei classici del cinema di fantascienza e non solo. Qualche titolo? "Aglien", "Bada Runner", "Fuga da Cerignola"... Ancora, il film del momento è "Terminator Genisys", con il ritorno di Arnold Schwarzenegger. Pellicola che ha ricevuto, forse, più critiche che elogi. Infine, per la sezione rubriche segnaliamo l'articolo di Fabio Lastrucci su un fumetto d'antan dal titolo "Il Mago".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Carmine Treanni

Delos Science Fiction 205

Delos Science Fiction 205 di

Fantascienza - rivista (84 pagine) - Captain Marvel e il Cinematic Universe - Captive State - Horizon - Supereroi all'italiana - Cinque romanzi distopiciSono ben quindici gli articoli in uscita oggi con il numero 205 di Delos Science Fiction, la più antica e longeva rivista online italiana, diretta da Carmine Treanni. In finale al Premio Italia, tra l'altro: se dovete ancora votare (mancano poc...

Delos Science Fiction 204

Delos Science Fiction 204 di

Fantascienza - rivista (99 pagine) - Fantascienza in streaming - Alita - Karma City Blues - La vittoria impossibile - Michael Moorcock - Larry NivenIn che modo lo streaming ha rivoluzionato la fantascienza televisiva? Cosa hanno portato le piattaforme come Netflix, Amazon Prime Video nel mondo della science fiction? Sono delle delle domande che ci siamo posti e che abbiamo provato a rispondere ...

Delos Science Fiction 195

Delos Science Fiction 195 di

Fantascienza - rivista (55 pagine) - Sul numero 195 di Delos Science Fiction uno speciale su La forma dell'acqua, il film di Guillermo Del Toro vincitore di tutti i premiLa venticinquesima annata della rivista digitale italiana più longeva, Delos Science Fiction, continua con un ricco numero 195 il cui speciale (e la copertina) sono dedicati a La Forma dell'acqua, il film di Guillermo del Toro ...

Delos Science Fiction 194

Delos Science Fiction 194 di

Fantascienza - rivista (69 pagine) - Sul numero 194 di Delos Science Fiction uno speciale su The Orville, la nuova serie televisiva creata da Seth MacFarlane.È un omaggio? È una copia? È questo il dilemma che gli appassionati di serie televisive di fantascienza si sono posti quando è stata annunciata la realizzazione di The Orville, creata da quel genio della commedia che è Seth MacFarlane. L'i...

Delos Science Fiction 193

Delos Science Fiction 193 di

Fantascienza - rivista (71 pagine) - Ultimo numero del 2017 per Delos Science Fiction: lo speciale non poteva che essere dedicato al film dell'anno: Star Wars: Gli Ultimi Jedi.Se sta per uscire un nuovo film della saga di Star Wars allora potete star certi che è il film più atteso dell'anno. Ed è così per Star Wars: Gli Ultimi Jedi, ottavo film dell'universo creato da George Lucas. Stavolta die...

Delos Science Fiction 192

Delos Science Fiction 192 di

Fantascienza - rivista (63 pagine) - Blade Runner 2049 nello spaciale di questo numero. Articoli anche su Mazinga Z – Infinity e un profilo critico dedicato allo scrittore Giampietro Stocco.Un sequel cinematografico realizzato dopo trentacinque anni dalla pellicola originale è di per sé già una notizia, se poi il film in questione è Blade Runner, allora si entra in un terreno minato. Il coraggi...