La filosofia del giardiniere: Riflessioni sulla cura (Parva [saggistica breve])

Compra su Amazon

La filosofia del giardiniere: Riflessioni sulla cura (Parva [saggistica breve])
Autore
Roberto Marchesini
Editore
Graphe.it
Pubblicazione
26/01/2018
Valutazione
1
Categorie
Il giardino è un libro che si sfoglia per pagine, non un progetto che si stabilizza in un piano finale e mai un miraggio che tenda a un punto di equilibrio.
Il giardino è un sogno più volte ruminato, un vortice dinamico steso nel cielo come una macchia di storni, fluttuante di piccole evoluzioni imprevedibili.
Il giardino è un laboratorio dove osservare l’atelier darwiniano. Il giardiniere passeggia sempre al suo interno con un misto di stupore e riverenza, incapace di non azzardare progetti a venire.
Il giardino è attesa e, al contempo, il saper cogliere il piacere della parzialità dell’istante, non solo perché si proietta in un futuro distonico rispetto all’immaginazione, ma anche per il suo svolgersi e dissolversi, quel mettere in gioco piani differenti del dialogo ideativo in tempi diversi. Così il prato erboso sarà lucente e forte quando ancora le siepi stentano e gli alberi altro non sono che fantasmi sorretti da rigidi tutori…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

La filosofia del giardiniereMangialibri

Un giardino rappresenta un viaggio che ci apre davanti infinite opportunità. È un dialogo costante che attraverso precise declinazioni soddisfa pienamente ogni tipo di aspettativa. La terra raccoglie intemperie e raggi di sole per ridare in cambio prodotti inaspettati. Un territorio vasto in cui si muove una figura importante, quella del giardiniere, che attraverso la sua Continua…

Registrati o Accedi per commentare.