La scomparsa di Josef Mengele

Compra su Amazon

La scomparsa di Josef Mengele
Autore
Olivier Guez
Editore
Neri Pozza
Pubblicazione
22/12/2017
Valutazione
(2)
Categorie
Basandosi su rigorose ricerche e sugli stessi diari personali di Mengele, Olivier Guez ricostruisce, nella forma di un avvincente romanzo, i trent’anni di latitanza in Sud America del medico e criminale di guerra tedesco Josef Mengele, conosciuto come «l’angelo della morte» per gli esperimenti condotti nei campi di concentramento.
Ne emerge il ritratto di un efferato criminale colto nelle sue più umane debolezze, la fotografia di un nazista degno di apparire in quella galleria della «banalità del male» magistralmente descritta da Hannah Arendt.
Vincitore del prestigioso Prix Renaudot 2017, La scomparsa di Josef Mengele è stato uno dei romanzi più apprezzati da pubblico e critica dell’ultima stagione letteraria francese.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Lo straccivendolo e il Quarto Reich fantasmaIl Consigliere Letterario

Nel narrare il progressivo inabissarsi di Mengele, la cui fuga dai nemici diviene ben presto delirante fuga da se stesso, lo scrittore francese illustra il parallelo incubo del disegno peronista, un disegno che, se muore al morire dei suoi ideatori e al venir meno delle condizioni geopolitiche che gli hanno consentito di germogliare, purtroppo non scompare mai del tutto, perché il suo primo alimento è nella follia degli uomini, attori di tutto ciò che domani sarà storia. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

La scomparsa di Josef MengeleMangialibri

Helmut Gregor, meccanico altoatesino. Questo dichiara il suo documento della Croce Rossa Internazionale. Si è imbarcato sulla “North King” a Genova per sbarcare tre settimane dopo a Buenos Aires. Stringe le sue due valigie mentre attende alla dogana la motovedetta che ha pagato fior di quattrini al suo intermediario tedesco ma che ancora non si è vista. Aspetta in mezzo a una Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.