Tra cielo e terra. Appunti e riflessioni sugli uccelli (Fuori collana)

Compra su Amazon

Tra cielo e terra. Appunti e riflessioni sugli uccelli (Fuori collana)
Autore
Henry D. Thoreau
Editore
Piano B Edizioni
Pubblicazione
11/02/2018
Per celebrare il bicentenario della nascita di Henry David Thoreau, Piano B edizioni presenta "Tra cielo e terra. Appunti e riflessioni sugli uccelli", una selezione di scritti inediti dell'autore di Walden e del breve pamphlet "Disobbedienza civile". 
Attingendo dai diari, da opere minori ma anche da qualche lavoro più noto come lo stesso "Walden", il curatore Stefano Paolucci ha creato un meraviglioso ritratto dello scrittore americano concentrandosi su quella che fu una delle passioni principali, seppur meno note, dello scrittore e filosofo di Concord. 
L'osservazione degli uccelli era infatti uno dei tratti caratteristici dello "stare nella natura" di Henry D. Thoreau, come lo erano per lui il camminare, l'osservazione degli animali o semplicemente l'immergersi nella contemplazione della natura. Per Thoreau gli uccelli erano "amici" e "fratelli", suoi "simili", come li appella più volte in questi stessi passi.
In queste pagine inedite il lettore scoprirà dunque un vero e proprio bird-watcher antesignano, ma anche un pioniere dell'antispecismo e un sostenitore della non violenza sugli animali. Per il filosofo, infatti, gli uccelli non vanno cacciati né catturati, e non occorre ucciderli per studiarli: gli esseri alati vanno "afferrati", «ma non con le reti da cattura, ma con le retine degli occhi; non con le mani, ma col cuore in mano». 
Ma gli esseri alati non sono i soli o gli unici protagonisti dei brani presenti in questa raccolta. Attraverso le sue osservazioni e riflessioni lo sguardo dell'osservatore si fonde con ciò che è osservato, e nel leggere queste pagine ci si ritrova a scoprire la vita più intima e quotidiana di Thoreau. Meglio e più di "Walden", infatti, sono i passi dei suoi diari e delle sue opere meno note a svelarci il Thoreau più autentico e genuino.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Henry D. Thoreau

Camminare e altri passi scelti

Camminare e altri passi scelti 1 di

La semplice verità: Diari inediti

La semplice verità: Diari inediti di

Grazie all'attenta curatela di Stefano Paolucci - massimo esperto italiano delle opere di Thoreau ed Emerson - il volume alterna sapientemente i due diari, riuscendo a creare un vero e proprio dialogo, un'autentica struttura narrativa e letteraria, coinvolgente e appassionante, caratterizzata dal ritmo incalzante dell'autobiografia e impreziosita dallo stile inconfondibile del diario, aforistic...

Una passeggiata d'inverno

Una passeggiata d'inverno di

Nel suo diario degli anni 1835-1853 – American Notebooks –, Nathaniel Hawthorne racconta di aver pranzato con Thoreau il 1° settembre 1842, e così lo descrive: «Mt Thoreau è un osservatore della natura acuto e sensibile, un osservatore autentico… e la Natura, per contraccambiare il suo amore, ha fatto di lui un figlio adottivo tutto speciale, rivelandogli segreti di cui sono stati testimoni sol...

Walden ovvero Vita nei boschi (BUR CLASSICI MODERNI)

Walden ovvero Vita nei boschi (BUR CLASSICI MODERNI) di

Nel luglio 1845, Henry Thoreau lasciava la sua cittadina natale per andare a vivere in una capanna nei boschi del vicino lago di Walden. Il suo voleva essere un esperimento, che assumeva però risvolti politici e sociali insieme: era una scelta di "disobbedienza civile" verso una società di cui non condivideva gli ideali mercantili. Nell'introduzione Piero Sanavio spiega come il vagabondo di Wal...