Compagno di viaggio (fantascienza)

Dieci racconti di fantascienza pubblicati nell’arco di venti anni, dal cyberpunk al postmoderno, il meglio dell’autore Premio Urania 1998 con Ai margini del caos.

Un’università frequentata solo da fanciulle, costruita interamente in vetro accanto ai vulcani islandesi, è scossa da una serie di delitti inspiegabili: in questo mondo abitato solo da esseri umani di sesso femminile, una possibile presenza maschile sembra scatenare desideri inconfessabili.
L’Italia del futuro prossimo è lacerata dalla possibilità di legalizzare la clonazione degli esseri umani. Per fermare il progetto, i contrari scatenano un’ondata di violenza che coinvolge i primi due giovani concepiti venti anni fa interamente in provetta; il padre decide di non cedere al ricatto del terrorismo.
In un futuro prossimo l’Italia è sconvolta da una guerra di secessione. In una città di mare distrutta dai bombardamenti, due eserciti si fronteggiano; una giornalista arriva sul posto per documentare la tragedia, senza sapere che tra i combattenti c’è una persona che le è geneticamente molto, molto vicina.
Il 29 luglio 1966 Bob Dylan ha un terribile incidente in motocicletta; ma un attimo prima dell’impatto viene “prelevato” grazie a una tecnologia molto avanzata e portato in un remoto futuro dove si trova conteso tra due fazioni di “fan” guidate da bellissime donne, acerrime nemiche.
All’alba del terzo millennio l’umanità ha sconfitto la fame, il dolore e la morte trasferendosi all’interno della Rete, dove vive un’eterna esistenza virtuale. I suoi abitanti possono concedersi vacanze nel mondo reale grazie a corpi messi a loro disposizione da agenzie viaggi specializzate.
Due giovani si conoscono durante una vacanza a Istanbul, ma al loro ritorno a Roma scoprono che la loro vita è sconvolta per sempre da un crudele sogno ricorrente che sembra ambientato nelle città di sogno delle Mille e una Notte, dove vive il Ghoul.
L’agente di una compagnia di assicurazioni deve assolutamente ritrovare un anziano medium cinese in grado di mettere in contatto una ragazzina digiuna di musica con lo spirito di Ludwig van Beethoven, che le permette di suonare il pianoforte in modo divino.
Nel 1968 un agente “dormiente” dell’intelligence sovietica viene “ri-attivato” perché gli extraterrestri, con i quali il compianto Yuri Gagarin entrò in contatto, stanno finalmente per ritornare sulla Terra. Si troverà a attraversare mezza Russia in compagnia della studentessa che ha promesso di sposare, di un trafficante di hashish e di una medium spaventosamente obesa che dovrebbe metterlo in comunicazione con gli alieni.
Un esperto di cinema scopre che egli anni Settanta Jean-Luc Godard si recò a girare un film molto particolare in un’isola del Tirreno che potrebbe essere il luogo dell’Utopia realizzata.
Alla caduta la dittatura militare in Argentina, un convegno di ex torturatori è sconvolto dalla violenza che si scatena durante un banale numero di illusionismo, e che rivolge contro gli aguzzini la forza del mitico Golem, la creatura di argilla portata in vita dalla magia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Franco Ricciardiello

Autunno Antimonio

Autunno Antimonio di

Kathmandu, Nepal 1951. Un ex partigiano deluso. Un pilota della RAF che sogna di attivare un servizio postale aereo. Un’alpinista svizzera che vorrebbe organizzare una spedizione sull’Everest. La morte della Kumari Devi, la dea vivente incarnata in una bambina di cinque anni. Un giallo sullo sfondo del Dasain, il lungo festival hindu durante il quale si sacrificano milioni di animali, e un fium...

Ombre di imperi a venire

Ombre di imperi a venire di

Nove racconti di fantascienza, originariamente pubblicati tra il 1984 e il 1996 su fanzine e riviste amatoriali. Le Silfidi hanno invaso la terra e costruito intorno ai propri castelli enormi cupole trasparenti dove vivono esseri umani resuscitati dal tempo e dalla Storia. Una ragazzina, figlia di uno dei resuscitati, sogna di aiutare la Silfide a sconfiggere i tenebrosi invasori che le danno ...

Cronache dell'arabesco di pietra

Cronache dell'arabesco di pietra di

Sei racconti di fantascienza ambientati in Spagna, originariamente pubblicati tra il 1986 e il 1992 su fanzine e riviste amatoriali, l’intero “ciclo spagnolo” di Franco Ricciardiello. Un'anomalia temporale sostituisce alla Penisola Iberica di oggi la Spagna del 1936, sprofondata nella guerra civile. Giornalisti e curiosi da tutto il mondo attraversano clandestinamente il confine per testimoniar...

La rocca dei Celti

La rocca dei Celti di

Il romanzo racconta la storia di Franco, giovane studente italiano che collabora con il Trinity College di Dublino a una campagna di scavi archeologici nel sito preistorico di Newgrange, nell’Irlanda centrale. Qui un’équipe inglese ha portato alla luce reperti che potrebbero cambiare radicalmente la storia dell’Europa antica, nel periodo antecedente l’irresistibile espansione di Roma. Franco ar...

Scritto sul cielo blu (Delos Passport)

Scritto sul cielo blu (Delos Passport) di

Thriller - romanzo breve (58 pagine) - Il Việtnam del XX° secolo, tra ideali, guerre, vita e sentimenti. Perché la Storia è fatta di storie, di individui che lottano, a volte odiano, ma per fortuna anche amano.Việtnam, 1909. Il diciannovenne Nguyễn Sinh Cung è uno studente del liceo di Huế. Ama la storia e la letteratura francese, non altrettanto i metodi del suo insegnante, un astioso ex uffic...

Blu mandala (Futuro Presente)

Blu mandala (Futuro Presente) di

RACCONTO LUNGO (30 pagine) - FANTASCIENZA - Un genoma arrivato tramite un messaggio interstellare potrebbe rappresentare la salvezza della specie umana. O la sua fineOttobre 2028. L'osservatore della FAO Nicola Cassarà partecipa alla "Nīlēmārca", la Marcia Azzurra, attraverso l'Indostan fino a Nuova Dehli. Il suo scopo è toccare con mano il più controverso esperimento agricolo della storia: la ...