Cacciatori di Fantasmi (volume 1): Figli del Diavolo - Oltre il buio

Compra su Amazon

Cacciatori di Fantasmi (volume 1): Figli del Diavolo - Oltre il buio
Autore
Carlotta Bazoli
Pubblicazione
17 luglio 2015
Categorie
Cosa accomuna lo spettro di una ragazzina scomparsa, con una serie di orrendi omicidi che, da anni, terrorizzano gli abitanti di un piccolo centro abitato in provincia di Verona? E perché il proprietario di una modesta galleria d'arte sembra avere stretti legami con il capo di una setta satanica fondata in Messico? Kate e John sono cacciatori di fantasmi per professione, spetterà a loro indagare sull'inquietante vicenda che finirà per coinvolgerli, al punto da cambiare per sempre le loro vite.



Di questo libro è stato detto:

"Cacciatori di fantasmi… Carlotta, nonostante il titolo, inizia con amore il suo racconto, illustra bene la sceneggiatura e le persone che circondano John, omosessuale ma, amato da tutti. I ragazzi giungono a Venezia, dove trovano Sofia, la madre di John, che abita in un lussuoso attico. Mentre i ragazzi si occupano di traslocare la loro roba dalla casa di Sofia all’ufficio, accade che la nonna di John si rompe una gamba. Sofia preoccupata si reca a Vicenza al capezzale della madre. Kate si reca presso l’ufficio alla ricerca di John e lo trova dinnanzi ad un misterioso quadro, inginocchiato e in trance. Osservando il quadro che Kate ha già visto, nota che la bambina dipinta sulla tela non c’era più e osservando al meglio John si accorge della stranezza dei suoi occhi; uguali a quelli della bambina ritratta sul quadro. Piano piano, la bambina del quadro s’impossessa del corpo di John. Con l’aiuto di Esteban, già stato amante di John, riescono a far uscire la bambina dal corpo ed a rimetterla nella tela del quadro, dopodichè la tela viene gettata nel caminetto e bruciata. Carlotta, nel prosieguo del racconto, riesce a mantenere lucida la curiosità del lettore ed a trascinarlo nella parte del soggetto. Scrittura molto scorrevole e piacevole, brava nel narrare una storia curiosa e ricca di suspance. Mi è piaciuto molto, complimenti.



Emilio Senesi"



Carlotta Bazoli scrive per diletto e dedizione da quand'era bambina. Il primo volume della saga dei Cacciatori di Fantasmi vede la luce nel 2000, però resta nel cassetto per quasi dieci anni.

Quando l'autrice, in una mattina qualunque ma particolarmente piovosa, rileggendolo incappa in parole come "filo del telefono" e "lettore cd portatile", prima che anche laptop su cui lavora divenga preistoria, decide di darlo alla stampa. Così "Figli del Diavolo" e "Oltre il buio", sono le prime due parti di una serie di racconti finalmente pubblicati nel 2012, prima in versione cartacea sul sito www.ilmiolibro.it e poi in ebook per Amazon Kindle. Segue "Infine il silenzio", terza parte delle gesta dei cacciatori di fantasmi John e Kate e dell'esperto di demoni Esteban.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Carlotta Bazoli

Cacciatori di Fantasmi: Infine il silenzio (Cacciatori di Fantasmi - vol.2)

Cacciatori di Fantasmi: Infine il silenzio (Cacciatori di Fantasmi - vol.2) di

L'inferno sembra essersi trasferito sulla Terra, Verona è invasa da un esercito di fantasmi allo sbaraglio, il massacro di un'intera famiglia tra le mura della propria abitazione fa pensare all'operato di una setta, e due fazioni opposte di demoni si contendono le sorti del proprio destino scritto tra le pagine di un libro secolare. Un altro caso per i Cacciatori di Fantasmi John e Kate,...

Cacciatori di Fantasmi - Di padre in figlio: parte 3

Cacciatori di Fantasmi - Di padre in figlio: parte 3 di

Stavolta John e Kate sono alle prese con un caso che li porta in Toscana, ospiti all'interno di un'insolita magione che pare infestata dagli spettri. I dubbi sono tanti, tutto sembra architettato a regola d'arte e i due cacciatori arriveranno persino a credere di essere stati presi in giro. Nel frattempo Esteban vola in Messico, nel disperato tentativo di capire e comprendere quale sia la...