Un filo di luce nel cielo (InSci-fi)

"Un romanzo di azione e sentimenti. Un filo di luce nel cielo ci presenta un futuro futuribile, tanto reale da far quasi rabbrividire. Sullo sfondo di una realtà apocalittica, si svolgono le avventure di donne coraggiose, capaci di rendere un gesto banale quasi eroico. L'amore per la Scienza, la volontà di riscatto, la necessità di una nuova vita rappresentano le basi di questa storia fantascientifica, ma nello stesso tempo immaginabile ai giorni nostri. Cosa accadrebbe se la vita su questo pianeta fosse minacciata? Personaggi tangibili, che vi resteranno nel cuore, proveranno a dare la loro risposta. Consigliato agli amanti del genere action e tecno-thriller; a coloro che amano scenari apocalittici e protagonisti che lasciano il segno."

[L'Editore]



In un mondo dove l’esistenza è precaria e senza certezze, e lo Stato assomiglia sempre più a un nido di corrotti, l’appartenere a una Corporazione – e in particolare della corporazione di Scienza e Tecnica – è considerato il massimo cui si possa aspirare: uno dei pochi posti in cui si vive bene e ognuno fornisce il suo contributo al benessere comune.

Qualcuno riesce a farne parte – e qualcuno invece ne esce – ma pochissimi al suo interno conoscono la natura del disastro che colpirà tutti indiscriminatamente.

La realizzazione del Progetto viene considerata l’unica possibilità di salvezza e per questo la Prima fra le Pari – a capo della corporazione di Scienza e Tecnica – incarica Lys, sua guardia del corpo, di recuperare Samuela Fioravanzo, l’unica persona rimasta che possiede le conoscenze necessarie.

Nel mezzo della crisi in arrivo e nonostante l’intervento della corporazione dei Militari volto alla conquista della Cittadella, Lys e le sue amiche e colleghe – Catalin e Isabelle – dovranno fare in modo di portare a termine la loro missione: salvare il salvabile. Senza immaginare quale sarà il prezzo che dovranno pagare per riuscirci.

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gabriele Pavan

la pianura dei demoni

la pianura dei demoni di

Nulla sarà più come prima... Da molti anni ormai, Printempo, colonizzato dagli umani, conosce la pace e la serenità. L'arrivo della nave imperiale, la Servo dell'Impero, porta tuttavia con sé il germe della rovina e la dissoluzione di tutto quanto è stato faticosamente costruito negli anni. La minaccia della schiavitù e dell'asservimento ai potenti della Terra. Ma non solo: anche il...

Diario di sabet

Diario di sabet di

Sarà nella neve e nella solitudine che la caccia che lo Stato ha dato a Sabet avrà fine. Nonostante tutto ha fatto del suo meglio per proteggere l'Ospite venuto da là fuori. La sua vita e i suoi ricordi affidati al computer portatile che contiene il suo diario, l'unica cosa che potrà dire cos'è accaduto veramente. E là fuori qualcuno si ricorderà di lei