Il merito delle donne: Ove chiaramente si scuopre quanto siano elle degne, e piu perfette de gli huomini

Il testo di Moderata Fonte (pseudonimo di Modesta Pozzo de’ Zorzi), scrittrice veneziana del Cinquecento, si inserisce nel filone della “querelle des femmes”, la “disputa delle donne”, o “querelle des sexes”, “contrasto tra i sessi”, ed è illuminante sulla condizione femminile del tempo e sul dibattito assai acceso tra denigratori ed estimatori del ‘gentil sesso’, dibattito che dall’antichità continua ancor oggi, pur se con diverse argomentazioni. Le sette dame (Adriana, Virginia, Leonora, Lucrezia, Cornelia, Corinna, Elena), riunite in un bellissimo giardino che appartiene ad una di loro, discutono di questo e del rapporto con gli uomini, ma anche di tanti altri argomenti, mostrandoci coi loro discorsi lo stato della cultura del tempo sui più svariati temi, quali la medicina, l’astronomia, la botanica, la zoologia, l’arte, le istituzioni politiche veneziane, ecc.
In definitiva, una lettura interessante anche ai nostri giorni.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo