Antonello Rizza: Incisioni su marmo nero 1959 - 1986

Compra su Amazon

Antonello Rizza: Incisioni su marmo nero 1959 - 1986
Autore
Aa. Vv.
Pubblicazione
28/06/2018
Categorie
Catalogo del pittore e scultore italiano Antonello Rizza (1926 - 2012).
Il catalogo descrive le opere dell'artista in qualità' di scultore/incisore su marmo nero nel periodo di attività' dal 1959 al 1986.
L'artista infatti ha ritratto molti personaggi con una tecnica unica e innovativa, incidendo com miglia di colpi di bulino su marmo nero. Contemporaneamente ha svolto l'attività' di pittore fino alla sua scomparsa nel 2012. Antonello Rizza e' noto anche come il pittore dell' Universo.

English Version

Catalog of the Italian painter and sculptor Antonello Rizza (1926 - 2012).
The catalog describes the artist's works as a sculptor / engraver on black marble during the period of activity from 1959 to 1986.
In fact, the artist has portrayed many characters with a unique and innovative technique, engraving with thousands of strokes of grains on black marble. At the same time he worked as a painter until his death in 2012. Antonello Rizza is also known as the painter of the Universe.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Aa. Vv.

Scrivere un libro (e farselo pubblicare veramente): I consigli degli autori best seller e dei loro editor

Scrivere un libro (e farselo pubblicare veramente): I consigli degli autori best seller e dei loro editor 1 di

NUOVA VERSIONE AGGIORNATACome (e chi) si sceglie il titolo di un romanzo di successo?In che modo si cattura l’interesse del lettore fin dalle prime pagine?Come si trasforma una bella storia in un bestseller?Sono alcune delle domande a cui vuole rispondere questo libro, nato dai post pubblicati sul blog di IoScrittore, l’unico torneo letterario gratuito promosso da un grande gruppo editoriale e ...

Fidati di me

Fidati di me 1 di

Certi incontri ti cambiano la vita. Possono ben «dirlo» i cani e i gatti protagonisti di queste storie, che hanno conosciuto una seconda chance quando, dopo essere stati accolti in un rifugio londinese per animali abbandonati, sono stati adottati da nuovi proprietari amorevoli. Ma la fortuna è stata ancora maggiore proprio per le persone che hanno dato loro una casa, perché grazie a questi amic...

Una splendida giornata di sole: Sette racconti per un giorno

Una splendida giornata di sole: Sette racconti per un giorno 1 di

Sette autrici e autori si sono dati appuntamento attorno a un'unica frase da cui partire per raccontare storie accomunate soltanto dal fatto di svolgersi in un'unica, limpida, giornata di sole. Ciascuno, con la propria sensibilità e lo stile che lo caratterizza, si è avventurato lungo i sentieri narrativi che ha ritenuto più congeniali per raccontare l'intera vita o solo un attimo dell'esistenz...

Il Duomo di Milano: Piccoli costruttori di cattedrali

Il Duomo di Milano: Piccoli costruttori di cattedrali 1 di

i piedi della Madonnina, possiamo ammirare la bellezza della cattedrale di Milano e continuare a partecipare alla sua costruzione, come hanno fatto tante persone umili dal Medioevo fino a oggi.La Veneranda Fabbrica del Duomo, infatti, che ancora oggi si prende cura della chiesa, ha bisogno soprattutto delle offerte del popolo. Costruiamo insieme la nostra cattedrale!Un percorso illustrato ci fa...

Le cose cambiano

Le cose cambiano 1 di

Nel 2010, dopo alcuni suicidi di ragazzi omosessuali vittime delle prese in giro dei loro coetanei, lo scrittore e attivista Dan Savage e suo marito Terry Miller hanno caricato su YouTube un messaggio diretto agli adolescenti che subivano bullismo e discriminazioni a scuola o in famiglia: «Quando avevamo la vostra età» raccontano «è stata dura anche per noi essere gay in mezzo a persone che non...

Princesa e altre regine: 20 voci per le donne di Fabrizio De André

Princesa e altre regine: 20 voci per le donne di Fabrizio De André 1 di

Le donne incontrate nelle canzoni di Fabrizio De André ci hanno accompagnato nella vita. È bastato incrociare il loro sguardo perché ne diventassero parte: con il loro mistero, il loro coraggio, la dignità. Senza etichette, senza giudizio: esistono, bisogna solo ascoltarle.«Questo libro è nato così» scrive Concita De Gregorio, «dalla meraviglia di trovarsi in tante, insieme, ad ascoltare […]. Q...