Delirium mundi

Racconto selezionato da Sognihorror.it.

Un marinaio solo, per mare, impreparato ad affrontare la dura verità che gli si prospetterà davanti. Un breve racconto horror intimistico, una meditazione sull'uomo e sulle sue paure più nascoste, la croce del tempo e la disamina del suo contenuto, in una metafora sul senso della libertà e sulla prigionia che lo attanaglia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli