Il diamante del diavolo

Vittorio ha la vita sconvolta per colpa di chi credeva un amico. Lui rivuole la sua esistenza ed è disposto a tutto: anche a scendere a patti con Lucifero. Il quale deve riavere, a tutti i costi, il diamante perso nello scontro con l’arcangelo Michele. Che dona, a chi lo possiede, poteri straordinari. La spasmodica ricerca del diamante lo porta nel passato, dove incontra tre persone che cambiano il corso della sua vita. Adalberto: un frate cavaliere che si reca in Terra Santa alla ricerca del diamante, e al ritorno s’innamora follemente di Clotilde figlia di Giacomo d’Aosta. Lui farà di tutto per impedire le nozze con l’aiuto di un arrogante e spietato vescovo, in combutta con il diacono Mario: un libidinoso e freddo assassino. Enrico, alla fine della grande guerra riceve dal suo comandante un diario. Il contenuto fa vacillare le sue convinzioni scientifiche, e la ricerca della verità lo porta lontano dalla donna che ama. Infine Alessandra, la futura compagna di Vittorio, che gli tiene nascosto un terribile segreto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di vito.speroni

L'oro dei vinti

L'oro dei vinti di vito.speroni vito.speroni Youcanprint

La democrazia in Italia è in pericolo. Un gruppo di persone intende restaurare un regime dittatoriale variando la Costituzione, e chi può vanificare la loro aspirazione è Carlo: uno scrittore squattrinato. Un giorno viene a conoscenza che suo nonno era un tenente delle SS, e sua nonna una ragazza ebrea… ma anche di un segreto custodito in un caveau: che gli stravolgerà l’esistenza. ...

Sangue sul papiro

Sangue sul papiro di vito.speroni vito.speroni

Lo stile personale aggiunge al libro una personalità forte e inimitabile, come in quest’Opera. I personaggi sono ben costruiti, sembrano vivi e non di carta. La costruzione del romanzo con i loro lati oscuri, gli aspetti criminali, le indagini, ci riportano al noir. C’è suspense, una vicenda che tiene sempre in tensione. In questa Opera i protagonisti intraprendono viaggi lontani, dovranno ...