Requiem per un impero defunto.: La distruzione dell’Austria-Ungheria (Le due rose. Editore - Pietre Miliari)

Distruzione dell’Austria-Ungheria e non dissoluzione. François Fejtö insiste molto su questa distinzione, sia nel libro sia nelle repliche ai suoi critici.
L’Autore analizza e racconta, in uno stile terso e coinvolgente, la fine della doppia monarchia, facendo a pezzi i ‘luoghi comuni’ che negli anni si sono accumulati sulla sua fine, e punta il dito sulla volontà di Francia e Inghilterra di cancellare un impero, trascinati dal repubblicanesimo austrofobo degli esuli cechi, e ampliare le loro aree d’influenza, senza rendersi conto, da sonnambuli, che spingevano l’Europa centrale nella lunga notte dei totalitarismi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli