Quasi colpevole

Compra su Amazon

Quasi colpevole
Autore
Paolo Pinna Parpaglia
Pubblicazione
19/07/2018

Il primo caso dell'avvocato Quirico D'Escard
Il giovane avvocato Quirico D’Escard affronta la sua prima difficile prova.
Assoluzione o condanna? Un epilogo che va ben oltre la verità…

Quirico, Gabriele, Christian ed Enrico sono liceali spensierati. Il più strano tra loro, spesso bersaglio dei bulli della scuola, è Enrico. Ma l’amicizia tra i quattro è solida. E arriverà il momento in cui dovrà dare prova della sua forza… Dodici anni dopo, infatti, Quirico D’Escard, avvocato alle prime armi, riceve un telegramma dal carcere: Enrico, l’amico di una vita, è accusato dell’omicidio di un’alunna e lo ha nominato suo difensore. Il processo si prospetta lungo e difficile e Quirico, che mai ha affrontato un giudizio penale, vorrebbe rifiutare l’incarico. Ma il suo legame con Enrico, troppo forte per essere ignorato, lo costringe ad accettare la difesa. Al di là delle schiaccianti prove di colpevolezza, Quirico è assolutamente convinto dell’innocenza dell’amico, anche perché è uno dei pochi a essere a conoscenza di una verità antica e scomoda. Una verità inconfessabile e terribile che segnerà l’inizio di una vicenda giudiziaria dai contorni inquietanti. E la conclusione del processo potrebbe non essere sufficiente a dissolvere le ombre del passato… 
«La trama è avvincente e il tema della verità è centrale. Ogni personaggio è ben caratterizzato, una lettura consigliata.» 
«Un legal thriller che descrive una situazione assai credibile, un avvocato a cui dai tutta la tua fiducia, personaggi ben descritti, un epilogo che, almeno io, non mi aspettavo. Scritto molto bene, mi è piaciuto sin dalle prime righe.»
«Il racconto è così avvincente che l’ho voluto leggere in un solo giorno perché non riuscivo a staccarmi dal libro. Consigliatissimo anche ai non amanti del genere legal thriller. I personaggi diventano veri sotto i tuoi occhi e ti affezioni a loro...»
«Un ottimo legal thriller, veramente ben scritto. L’avvocato Quirico ha le carte in regola per diventare il protagonista di una serie... Spero che l’autore ci pensi su seriamente.»


Paolo Pinna Parpaglia

è nato nel 1974. Laureato in Giurisprudenza, svolge la professione forense dal 2005. Vive a Cagliari con la compagna e le due figlie gemelle. Ha lavorato per un breve periodo come collaboratore presso «L’Unione Sarda». Scrivere è una passione e un modo per evadere dagli schemi della scrittura giuridica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Paolo Pinna Parpaglia

Chi ha ucciso Desiré Bellanova?

Chi ha ucciso Desiré Bellanova? di Paolo Pinna Parpaglia

Il primo caso dell’investigatore Antony Depin È il primo giorno di lavoro per Antony Depin. Fresco di licenza da investigatore privato, pistola Beretta nella fondina sotto la giacca, Borsalino calato sugli occhi e baffi perfettamente allisciati, attende nel suo ufficio che qualcuno richieda le sue prestazioni da cento euro al giorno più le spese e gli extra. L’...

Quasi innocente

Quasi innocente 1 di Paolo Pinna Parpaglia

Un grande giallo italiano Borore, un piccolo paese del centro Sardegna, è terrorizzato da un killer invisibile, silenzioso e ferale. Entra nelle case, immobilizza le vittime e costringe le mogli a premere il grilletto contro il volto dei propri mariti. Giuseppe Nonnis e Mariano Spada sono morti così, sotto lo sguardo sconvolto delle due donne. Per questo motivo Antonella Demelas ha ...